Lombardia, Fontana: “Useremo subito il nuovo test per lo screening anti-Covid nelle scuole”

36

MILANO – “Ottima notizia! Useremo subito il nuovo test per lo screening anti-Covid nelle scuole. Dopo mesi di insistenza siamo finalmente riusciti ad ottenere il via libera all’utilizzo dei tamponi salivari molecolari, frutto di una sperimentazione attuata dall’Università degli Studi di Milano, già autorizzati in Francia, USA e Giappone. Questi test hanno la stessa validità del tampone naso-faringeo molecolare, con il grande vantaggio di essere meno invasivi, più facili da usare e liberi dal vincolo dell’utilizzo solo da parte di personale sanitario. Ci consentiranno pertanto di attuare un monitoraggio ancora più accurato della diffusione del virus, in sostituzione del tampone molecolare naso-faringeo, fino ad ora unico strumento per confermare la positività al Covid-19”.

Così su Facebook Attilio Fontana (foto), presidente della Regione Lombardia, che aggiunge: “Ringrazio tutta l’equipe del professor Gianvincenzo Zuccotti, preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia della Statale di Milano che ha lavorato senza sosta per portare a termine il primo test italiano di questo tipo, confermando ancora una volta l’eccellenza lombarda anche nel campo della Ricerca”.