Loredana Errore, “Stelle” è il nuovo album

34
foto di Alessandro Dobici

MILANO – Da domani, venerdì 28 ottobre, “Stelle” (PlayAudio/Azzurra Music), il nuovo album di Loredana Errore, disponibile in digitale e prenotabile anche in cd, anticipato dal singolo “Hai delle isole negli occhi” in radio dallo stesso giorno.

«La musica come collante tra terra e cielo non poteva non avere delle stelle così piene di luce infinita ad indicarmi anche stavolta la via – afferma Loredana Errore – le “Stelle” di questo album hanno accompagnato la mia crescita umana ed artistica. Ho sempre desiderato interpretarle ma, alcune di esse sono talmente difficili che, non appena provavo ad avvicinarmi dovevo darmi per vinta: le consideravo stelle irraggiungibili. A quei tempi mai avrei creduto potesse succedere che un giorno potessi cantare brani come ‘Miserere’ o ‘Almeno Tu nell’universo’ proprio per la loro indubbia difficoltà. Anche gli altri brani ma… questi due fanno davvero paura. ‘Stelle’ è il titolo che ho voluto dare a questo nuovo album. E in effetti tutte le canzoni contenute sono vere e proprie stelle così come chi le ha fatte brillare per noi. Con questo lavoro sono ritornata alla mia base-terra: quella dell’interpretazione. Quando mi sono immedesimata nelle canzoni di altri e cantando, ho cercato sempre di adattarmi tentando di comprendere la profondità di chi ce le aveva raccontate. Mettendo in luce, con intima ispirazione, il canto della mia anima. Le canzoni mi hanno sempre tenuto compagnia: sono delle compagne sicure, fedeli ai tuoi stati d’animo e possono essere miracoli celesti che ti aiutano a superare momenti indefinibili nel tempo e nello spazio. La musica, le canzoni, i suoni, sono da sempre la mia navicella di volo, sono sperimentazione, viaggi dentro me stessa. Ciò che mi ha insegnato ancora la vita, è che nulla è impossibile e se desideri davvero qualcosa con tutto il cuore, se ti affidi ai doni che hai ricevuto, se li coltivi, se cadi e preghi di poterti rialzare mettendoci tutta la gioia che forse prima non riuscivi ad assaporare, allora la vita ti premierà. Le canzoni sono eterne e come le stelle non finiranno mai di brillare, esse sono la partenza dei sogni, riempiono la notte di diamanti, indicano la via. Allo stesso modo sono stelle i grandi artisti che in origine hanno interpretato le canzoni di questo album. Loro mi hanno permesso di seguire una scia che come filo comune ha l’essenza, la materia in quanto noi, dialoghi che mi permettono di esprimere la mia gratitudine a Dio. Gratitudine per tutto ciò che riesco a fare e per tutte le risposte che fino ad oggi mi hanno permesso di non sentirmi sola coltivando la certezza che ‘c’è vita’ e ‘c’è speranza’. Per quanto possa essere astratta – prosegue Loredana – l’Arte è un fenomenale veicolo di emozioni. Diventa via via più concreta se porta con se messaggi di luce che illuminano i pensieri e le giornate delle persone: penso che questo Album contenga il segreto per sperare che tutto ciò accada. Grazie alle canzoni in esso contenute, questo lavoro mi fa sentire missionaria e tesoriera di altissimi messaggi di amore e di pace. Presentarle al pubblico è come ripartire dall’universo, entità capace a creare connessioni straordinarie e speciali».

Questa la tracklist dell’album: “Sei nell’anima”, “La sera dei miracoli”, “Il mare d’inverno”, “Almeno tu nell’Universo”, “Miserere”, “Adesso Tu”, “Blu celeste”, “Hai delle isole negli occhi”, “Nuova Terra”, “Quando finisce il male”.