“Love Me More”, il nuovo brano di Sam Smith [VIDEO]

76

love me more

Dopo aver vinto numerosi premi tra cui Grammy, BRIT Award, Golden Globe, Sam Smith pubblica oggi il nuovo singolo Love Me More via Capitol Records. Il brano, sincero e introspettivo, esplora il rapporto di Sam con se stessə e il suo viaggio alla ricerca di sé e della sua felicità. Ancora una volta, la sua incredibile voce è protagonista di una traccia ispirazionale, che vede Sam lavorare con i suoi storici collaboratori Jimmy Napes e Stargate. Il gioioso e liberatorio video, per la regia di Luke Monaghan (Too Good at Goodbyes, Writing’s On The Wall) e dellə stessə Sam, è ambientato nel cuore di Londra.

Il primo album di Sam Smith, In the Lonely Hour, è stato l’album d’esordio più venduto del decennio: dalla sua pubblicazione nel 2014, a livello mondiale Sam ha venduto oltre 33 milioni di copie dei suoi album, 227 milioni di singoli e totalizzato 40 miliardi di stream. È anche statə insignitə di due Guinness dei Primati per il maggior numero di settimane consecutive di permanenza nella top 10 inglese, e per avere raggiunto il primo posto nelle UK Charts con un brano, Writing’s on the Wall, tema ufficiale del film Spectre della serie di James Bond. Ha inoltre collezionato un premio Oscar, un Golden Globe, quattro Grammy, tre BRIT Awards e sei MOBO Awards. Love Me More è il primo exploit di un nuovo entusiasmante capitolo per Sam.

* Nel settembre 2019, Sam Smith ha pubblicato su Instagram un appello ai suoi fan in cui spiegava di percepirsi come non-binario (non si identifica né con il genere maschile, né con quello femminile) e invitava le persone a utilizzare i pronomi generici “They / Them” nel rivolgersi a ləi. Nel rispetto del suo desiderio, e in accordo con le regole della lingua italiana che a differenza dell’inglese non prevede l’uso del cosiddetto “Singular they”, nella stesura di questo comunicato le desinenze di maschile e femminile sono state sostituite da una shwa (il simbolo “ə”).