Malore Curreri, Eugenio Finardi: “Dai che sei una roccia”

27

MILANO – “Che spavento! Auguri Gaetano. dai che sei una roccia! Un grande abbraccio a tutti gli Stadio e un Bacio a Dro”.

Con queste parole, pubblicate sulla sua pagina Facebook, Eugenio Finardi (foto) fa gli auguri di pronta guarigione a Gaetano Curreri, leader degli Stadio, che ieri sera ha avuto un infarto mentre si stava esibendo a San Benedetto del Tronto, finendo all’ospedale.