Marracash a Rtl 102.5: “È stato un anno pazzesco: un tour sold out, certificazioni, la targa Tenco…”

20
Marracash ph bella
Marracash – foto di Stefano Bella

MILANO – Si chiama Importante il nuovo singolo di Marracash incluso in Noi, Loro, Gli Altri deluxe, che contiene un campionamento di L’importante è finire, brano scritto da Cristiano Malgioglio e interpretato da Mina.  Con Noi, Loro, Gli Altri deluxeMarracash, ormai considerato fra gli artisti più interessanti e influenti del panorama musicale italiano, festeggia un anno di incredibili successi e riconoscimenti.

NOI, LORO, GLI ALTRI DELUXE

È disponibile la versione deluxe di Noi, Loro, Gli Altri, una raccolta per festeggiare un anno incredibile. “È stato un anno pazzesco, sono successe tantissime cose ed ho avuto tutto quello che un artista può desiderare: un tour sold out, certificazioni, la targa Tenco. In questa versione deluxe abbiamo aggiunto un inedito e il live. Abbiamo voluto documentare un tour incredibile, per me e per il pubblico. Abbiamo messo anche delle note ai testi per poter raccontare degli aneddoti sulla fase di creazione che il pubblico non conosce”, ha raccontato Marracash ai microfoni di Rtl 102.5. “Nel processo di creazione di questo album non sono rimasto troppo ancorato a Persona. Questo è un disco senza compromessi, il segreto è la libertà espressiva. Ho adattato lo stesso spirito di Persona: fare quello che avevo in testa senza compromessi, fare un disco senza pensare troppo al pubblico. Ho cercato di fare un disco che piacesse a me senza pensare alle aspettative della gente”, continua l’artista.

IMPORTANTE, IL NUOVO SINGOLO

Importante, estratto dalla versione deluxe di Noi, Loro, Gli Altri è il nuovo singolo in rotazione radiofonica. “Importante nasce dalla volontà di celebrare questo album – spiega Marracash – C’era già l’idea di campionare Mina e c’erano già degli spunti strumentali, poi ho deciso di finalizzarlo e di metterlo in questo disco”.

MARRAGEDDON, IL FESTIVAL DI MARRACASH

Marrageddon è il festival ideato da Marracash, un festival urban con due imperdibili appuntamenti: il primo appuntamento a Milano il 23 settembre all’Ippodromo Snai, il secondo il 30 all’ippodromo di Agnano, a Napoli: “L’idea è di fare qualcosa che all’estero già esiste, in Italia ci sono pochi festival e soprattutto non ci sono festival Urban. Questo è il momento giusto, siamo partiti bene con le prevendite, abbiamo un cartellone, altri artisti che si esibiranno e, poco alla volta, sveleremo le soprese. Stiamo facendo la line-up in questi giorni. Mi aspetto qualcosa di eterogeneo, portare i miei fan di vecchia data e restare appetibile per i giovani. I concerti sono stati così, ho avuto un pubblico vario. Lo scorso tour è stato al di là di ogni aspettativa, la sensazione più bella della mia vita”, racconta Marracash ai microfoni di RTL 102.5.