Más de lo que aposté: Aitana e Morat lanciano una nuova hit [VIDEO]

Aitana, Morat - Más De Lo Que Aposté

Continua a spopolare il singolo della cantante spagnola in collaborazione con il gruppo colombiano: il suo testo e significato

Lo scorso 30 luglio è uscito “Más de lo que aposté” il brano che ha visto la collaborazione della cantante spagnola Aitana e del gruppo colombiano Morat. Molto orecchiabile sin dal primo ascolto ha conquistato la quinta posizione nella classifica internazionale di agosto 2020 de L’Opinionista mentre su Youtube ha superato quota 12 milioni di visualizzazioni. Dopo il successo della precedente collaborazione con “Presiento” lo scorso aprile 2019 ecco un altro motivo che ha fatto molto bene nel mese di agosto.

Composto da Juan Pablo Isaza e Juan Pablo Villamil, due dei membri di Morat, e dalla stessa Aitana vanta un colorato clip girato tra Spagna e Colombia dove si mescolano le immagini degli artisti nonostante la distanza, senza nascondere l’uso del chroma e ricorrendo a coloratissimi effetti di animazione. Al momento sembra che il singolo non entrerà nel nuovo disco di Aitana: “Molte persone mi chiedono se questa nuova canzone fa parte del nuovo genere dell’album e se entra nell’album … nessuna notizia sull’album e le sue canzoni si sapranno più in là (non molto hehe)”.

Andiamo a vedere il videoclip, il testo del brano e la sua traduzione in italiano. Prima ricordiamo che i Morato hanno annunciato tre date di loro live: il 27 e 28 al festival Starlite di Marbella e il 29 al Festival della pietra e della musica al teatro romano di Merida.

TESTO MÁS DE LO QUE APOSTÉ –  AITANA, MORAT

A veces somos, a veces no
Un día es odio, otro es amor

Una parte de mí no te quiere soltar
Pero la otra no está convencida
Porque contigo yo me encuentro justo a la mitad
Entre un verano y toda una vida

Tú me vas cambiando las señales
Rompes mis planes y así no vale
Yo estaba esperando algo distinto
Será mi instinto el que me falló

A veces somos, a veces no
Un día es odio, otro es amor
Y la razón, la razón yo no la conozco
Pero contigo siempre vuelvo a caer

Entre un te quiero y un nunca más
Entre la espada y la pared cuando no estás
Y la razón, la razón yo no la conozco
Pero contigo siempre vuelvo a perder
Más de lo que aposté

Pero contigo siempre vuelvo a perder
Más de lo que aposté

Más de lo que aposté

No quiero conformarme con amarte así
Entre tus brazos y tú no en los míos
En medio de un te quiero y te olvido
Dime ¿qué gano con amarte así?

Tú me juraste la luna y de tantas estrellas ninguna
Me regalaste, sólo me dejaste mil dudas
Y más de veinte noches a oscuras que no llegaste

Tú me juraste la luna y de tantas estrellas ninguna
Me regalaste, sólo me dejaste mil dudas
Y más de veinte noches a oscuras que no llegaste

A veces somos, a veces no
Un día es odio, otro es amor
Y la razón, la razón yo no la conozco
Pero contigo siempre vuelvo a caer

Entre un te quiero y un nunca más
Entre la espada y la pared cuando no estás
Y la razón, la razón yo no la conozco
Pero contigo siempre vuelvo a perder
Más de lo que aposté

Pero contigo siempre vuelvo a perder
Más de lo que aposté

Más de lo que aposté

Tú me vas cambiando las señales
Rompes mis planes y así no vale
Yo estaba esperando algo distinto
Será mi instinto el que me falló

A veces somos, a veces no
Un día es odio, otro es amor
Y la razón, la razón yo no la conozco
Pero contigo siempre vuelvo a caer

Entre un te quiero y un nunca más
Entre la espada y la pared cuando no estás
Y la razón, la razón yo no la conozco
Pero contigo siempre vuelvo a perder
Más de lo que aposté

Pero contigo siempre vuelvo a perder
Más de lo que aposté

Más de lo que aposté

TRADUZIONE MÁS DE LO QUE APOSTÉ –  AITANA, MORAT

A volte lo siamo, a volte non lo siamo
Un giorno è odio, un altro è amore

Una parte di me non vuole lasciarti andare
Ma l’altro non è convinto
Perché con te mi trovo proprio nel mezzo
Tra un’estate e una vita

Continui a cambiare i miei segnali
Rompi i miei piani e non ne vale la pena
Mi aspettavo qualcosa di diverso
Sarà il mio istinto che mi ha deluso

A volte lo siamo, a volte non lo siamo
Un giorno è odio, un altro è amore
E il motivo, il motivo non lo so
Ma con te cado sempre di nuovo

Tra un ti amo e un mai più
Tra l’incudine e il martello quando sei lontano
E il motivo, il motivo non lo so
Ma con te perdo sempre di nuovo
Più di quanto scommetto

Ma con te perdo sempre di nuovo
Più di quanto scommetto

Più di quanto scommetto

Non voglio accontentarmi di amarti in questo modo
Tra le tue braccia e tu non nelle mie
Nel mezzo di un ti amo e ti dimentico
Dimmi cosa ci guadagno amandoti così?

Mi hai giurato la luna e di tante stelle nessuna
Mi hai tradito, mi hai lasciato solo mille dubbi
E più di venti notti nel buio che non sei arrivato

Mi hai giurato la luna e di tante stelle nessuna
Mi hai tradito, mi hai lasciato solo mille dubbi
E più di venti notti nel buio che non sei arrivato

A volte lo siamo, a volte non lo siamo
Un giorno è odio, un altro è amore
E il motivo, il motivo non lo so
Ma con te cado sempre di nuovo

Tra un ti amo e un mai più
Tra l’incudine e il martello quando sei lontano
E il motivo, il motivo non lo so
Ma con te perdo sempre di nuovo
Più di quanto scommetto

Ma con te perdo sempre di nuovo
Più di quanto scommetto

Più di quanto scommetto

Continui a cambiare i miei segnali
Rompi i miei piani e non ne vale la pena
Mi aspettavo qualcosa di diverso
Sarà il mio istinto che mi ha deluso

A volte lo siamo, a volte non lo siamo
Un giorno è odio, un altro è amore
E il motivo, il motivo non lo so
Ma con te cado sempre di nuovo

Tra un ti amo e un mai più
Tra l’incudine e il martello quando sei lontano
E il motivo, il motivo non lo so
Ma con te perdo sempre di nuovo
Più di quanto scommetto

Ma con te perdo sempre di nuovo
Più di quanto scommetto

Più di quanto scommetto