Michielin con Fabri Fibra a Milano Multietnica Set, concerto su Raiplay

michielin e fabri fibra

Questa sera dalle ore 21 la cantante dividerà il palco con il rapper. Sarà l’anteprima all’album Feat (Stato di Natura) in uscita il 13 marzo

MILANO – La musica non si ferma e Francesca Michielin, ancora una volta, è protagonista di un evento unico che accompagna il suo pubblico alla scoperta del nuovo album Feat (Stato di Natura). Questa sera infatti, dalle ore 21.00, il Milano Multietnica Set, prodotto da Vivo Concerti e realizzato negli spazi di Triennale Milano, sarà disponibile sulla piattaforma RaiPlay e potrà essere seguito tramite l’app o il sito web www.raiplay.it.

Anche per questo set Francesca Michielin ha realizzato per alcuni dei suoi brani più noti arrangiamenti completamente nuovi, costruiti su misura rispetto al mood della serata, per un’atmosfera dalle mille sfaccettature interculturali e accompagnata per l’occasione dalla multietnica Orchestra di Piazza Vittorio e del gruppo pop-tropicalista italo brasiliano dei Selton. Nove elementi totali con batteria, percussioni, bassi, berimbau, chitarra, tastiere, oud, saz baglama, w’tar, kora nel cuore di uno degli spazi più iconici della cultura milanese e dell’arte del nostro Paese. Durante il terzo set Francesca condividerà il palco anche con il rapper Fabri Fibra: i due canteranno per la prima volta Monolocale feat. Fabri Fibra, disponibile poi su tutte le piattaforme digitali a partire dalla mezzanotte. Una collaborazione importante per la cantautrice, che così descrive il coinvolgimento del rapper nel progetto:

“‘Monolocale’ è stato il primo brano che ho scritto per questo album, e la prima persona a cui ho pensato di proporre il feat. è stata proprio Fabri Fibra. Dopo aver lavorato insieme per “Fotografia” avevamo ancora tante idee e ho voluto coinvolgerlo fin da subito in tutto questo nuovo progetto. Amo la sua visione del rap e lavorare con lui mi ha ispirato moltissimo dandomi la giusta vibe per partire con tutto il nuovo lavoro”.

È invece così che il rapper descrive la collaborazione con la cantautrice:

“Ho incontrato Francesca Michielin in studio, per ascoltare dei provini da lei cantati e prodotti: sono rimasto subito colpito sia dalla musica che dai testi. Francesca riesce ad esprimersi in maniera molto semplice anche parlando di temi profondi, arrivando a tutti con le sue parole e con il suo stile”.

Il ritorno sulle scene di Francesca Michielin è una sorpresa continua. Dopo aver infiammato il Rocket di Milano con il suo Vintage Electro Set durante il quale è stato presentato in anteprima il brano Gange feat. Shiva, la cantautrice ha ideato un modo unico per coinvolgere i suoi fan, in un’esperienza speciale: il suo Urban Orchestral Set è stato trasformato in un appuntamento andato in onda in streaming sulla sua pagina Facebook, a porte chiuse, dalle Officine Meccaniche, storico studio di registrazione milanese. Durante il set l’artista ha presentato in anteprima il brano Riserva Naturale feat. Coma_Cose, dimostrando a tutti che la musica non si ferma.

Proseguono intanto le vendite per il grande evento live del 20 settembre 2020 al Carroponte di Milano mentre cresce l’attesa per l’album FEAT (Stato di Natura), in uscita venerdì 13 marzo per Sony Music. L’album è composto da 11 tracce, 11 featuring frutto delle collaborazioni della giovane cantautrice con i nomi più importanti e interessanti del panorama musicale attuale.