Morandi e Sangiovanni insieme per “Fatti rimandare dalla mamma a prendere il latte 2.0”

29

MILANO – “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte”, la hit senza tempo di Gianni Morandi uscita nel 1963 e che proprio quest’anno compirà esattamente 60 anni, verrà pubblicata in una nuova versione prodotta da Shablo. La nuova “Fatti rimandare dalla mamma a prendere il latte 2.0” (già disponibile in pre-save e pre-add) sarà disponibile dal 7 febbraio su tutte le piattaforme digitali per Epic/Sony Music e vedrà la collaborazione di uno degli artisti simbolo della Generazione Z, Sangiovanni.

Siamo inoltre a ridosso dell’inizio della 73esima edizione del Festival di Sanremo, che dal 7 all’11 febbraio vedrà il cantante di Monghidoro in veste di conduttore al fianco di Amadeus. La presentazione di Sanremo 2023 va ad aggiungere un ulteriore tassello al lungo rapporto tra Morandi e il Festival: la conduzione delle edizioni del 2011 e del 2012 e sette partecipazioni come concorrente, ultima fra tutte quella dello scorso anno con il brano “Apri tutte le porte” (certificato Disco di Platino) che, dopo “L’allegria” e “La Ola”, è il terzo pezzo scritto dall’amico e compagno di avventure musicali Jovanotti, con cui Morandi ha condiviso il palco in tante serate estive al Jova Beach Party.

Gianni e Sangiovanni hanno deciso di duettare sulle note dell’intramontabile hit per festeggiare i 60 anni dalla sua pubblicazione, abbattendo le barriere generazionali che separano la GenZ dagli anni ’60. È straordinario vedere una delle nuove voci del pop italiano cantare Fatti rimandare dalla mamma a prendere il latte, un brano pubblicato 60 anni fa che continua ad essere tramandato di generazione in generazione. Al momento della pubblicazione di “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte” Gianni Morandi aveva poco meno di 20 anni, l’età compiuta 60 anni dopo dal giovane artista vicentino lo scorso 9 gennaio.

Sangiovanni in soli due anni ha ottenuto oltre cinquecento milioni di streaming, trentanove certificazioni tra platino e oro, tra cui l’album d’esordio “Cadere Volare” (Sugar) e oltre centomila presenze ai live da maggio a ottobre 2022. Accanto al successo in Italia, il progetto è esploso anche in Svizzera e in Spagna, dove la sua “Mariposas” in featuring con la popstar latina Aitana ha ottenuto il triplo disco di platino e il numero uno in radio. Sangiovanni è attualmente impegnato nella scrittura delle nuove canzoni in un percorso di crescita, stimoli ed ulteriori ambizioni che lo porteranno nel 2023 a tornare con nuova musica.

Dopo il Festival, Morandi sarà impegnato con il GO GIANNI GO! MORANDI NEI PALASPORT, il tour nei principali palazzetti dello sport italiani – prodotto da Trident Music – che partirà a marzo da Rimini, per poi proseguire a Milano, Firenze, Roma, Bologna, Torino, Ancona, Bari ed Eboli. I biglietti del GO GIANNI GO! MORANDI NEI PALASPORT sono disponibili sui circuiti Ticketone e Ticketmaster.