Morta la sorella di George Michael, se n’è andata a Natale come lui

LONDRA – Melanie Panayiotou, una delle sorelle della popstar George Michael, è morta il giorno di Natale, lo stesso in cui mancò George, esattamente tre anni dopo.

Lo ha confermato l’avvocato di famiglia John Reid, chiedendo il rispetto della privacy dei familiari. La polizia londinese era stata avvertita la sera di Natale della “morte improvvisa di una donna sui cinquant’anni” nella zona nord di Londra. Melanie aveva 55 anni, e il decesso non è considerato sospetto.

George Michael – vero nome Georgios Kyriacos Panayiotou – fu autore di una lunga serie di hit con gli Wham! e da solista, e morì, apparentemente per un problema cardiaco, a 53 anni.

Andrew Ridgeley, l’altro membro degli Wham!, ha parlato in un tweet di “notizia tragica” e si è stretto alla famiglia (il padre Jack e la sorella Yioda) “in questo momento tristissimo”. Un film intitolato ‘Last Christmas’, parzialmente ispirato da una delle canzoni più celebri di George e Andy, è uscito alla vigilia di Natale.