Morta Milva, Facchinetti: “È un giorno veramente triste per la nostra grande musica italiana”

116

roby facchinettiBERGAMO – “Cara Milva, questo è un giorno veramente triste per la nostra grande musica italiana. Io e te abbiamo lavorato artisticamente insieme ed è stato per me un grande onore. Non dimenticherò mai il tuo Festival di Sanremo del 1993, con il brano mio e di Valerio Negrini: “Uomini addosso” (arrangiamenti del Maestro Fio Zanotti), che grazie a te è diventato un altro tuo autentico successo in vari paesi europei”.

Così Roby Facchinetti (foto), cantante e tastierista dei Pooh, ricorda Milva, scomparsa oggi a 81 anni, pubblicando la sua “straordinaria esibizione” di “Uomini addosso” in quel Sanremo del 1993. “Buon viaggio, nostra e indimenticabile Milva”, conclude Facchinetti.