Mostra a Milano del fotografo Gastel su Melania Dalla Costa

Il Salotto di Milano dal 20 Novembre al 20 Dicembre 2018 ospita “Cattura” con gli scatti d’autore dell’attrice realizzati dal fotografo Giovanni Gastel

cattura mostraMILANO – Dal 20 novembre al 20 dicembre la Shopping House Il Salotto di Milano di via della Spiga 2 ospita “Cattura”, gli scatti d’autore che il grande fotografo ha dedicato a una delle attrici italiane più promettenti. Il nome di Gastel figura da sempre tra le firme più esclusive dei più quotati magazine internazionali e le sue incantevoli immagini stimolano di volta in volta critici d’arte, esponenti della cultura e appassionati in genere, in quanto capaci di offrire spunti di alta scuola, innovativi, intriganti e sorprendenti. Icona di quello stile inconfondibile, equilibrato ed elegante ha ricevuto i più autorevoli attestati di stima in ogni angolo del mondo. Non ultimo l’Oscar della Fotografia agli Oscar della Moda. L’affascinante mostra offre una serie di immagini mozzafiato che “cattureranno” ancora una volta l’attenzione del grande pubblico. Istantanee da sogno nel fascino di un luogo dove arte e design si fondono con impressioni ed emozioni. Dal 20 Novembre al 20 Dicembre il Salotto di Milano sarà aperto dalle ore 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,00 da lunedì a venerdì. Il sabato e domenica, aperture su appuntamento.

MELANIA DALLA COSTA, IL FASCINO DELLA RECITAZIONE

Attrice di cinema e teatro, già in tenera età Melania Dalla Costa si appassiona alla recitazione e ne studia l’arte sotto la guida attenta di grandi maestri. Dopo le prime esperienze teatrali, nel 2014 ottiene il suo primo importante ruolo nella serie tv “Un posto al sole” a cui segue nei due anni successivi la partecipazione nel cast di “Immaturi”.Sul grande schermo fa il suo esordio nel 2016 in “Cotton Prince”, pellicola internazionale del regista turco Hasan Tolga Pulat per poi interpretare, a un anno di distanza, il ruolo di protagonista in “Stato di Ebbrezza” di Luca Biglione. Oggi, a soli trent’anni, vanta già un curriculum di grande rilievo ed è considerata, per eleganza, talento e versatilità, una delle stelle emergenti del cinema italiano.