“Non andare via”, lo storico brano di Paolo Vallesi in duetto con Gigi D’Alessio

47

gigi d'alessio e paolo vallesi

Non andare via“, brano storico di Paolo Vallesi, con cui partecipò al Festival di Sanremo nel 1996, è ora un duetto con Gigi D’Alessio, in un arrangiamento completamente nuovo. La canzone, da oggi in radio e già disponibile su Spotify (https://open.spotify.com/track/0mhY7la1zm2UNcHHs1E1oI?si=sAzYkxLqQgmeuu5Gx4HJtg) è accompagnata da un videoclip. Non andare via fa parte del recente progetto discografico “IoNoi” (etichetta Clodio Music / distribuzione Believe), pubblicato in occasione dei 30 anni di carriera dell’artista fiorentino, e che contiene 10 inediti e i successi di Paolo riarrangiati e interpretati insieme ad alcuni dei più grandi artisti italiani: oltre a Gigi D’Alessio, Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Marco Masini, Danti, Dolcenera, Amara, I Legno e Leonardo Pieraccioni.

“Nel mondo della musica si hanno molti colleghi ma pochi amici e Gigi è uno di loro”. Con questa riflessione Paolo Vallesi descrive l’inteso rapporto fra i due artisti che condividono la maglia della nazionale cantanti, la passione per la musica e sono sicuramente dotati di una spiccata sensibilità artistica: “Con Gigi è stato molto divertente scegliere’ Non andare via’ dato che ha una scrittura che in qualche modo ricorda lo stile classico della tradizionale musica partenopea. Gigi ci tiene molto a questa canzone e al video”. “Ma non è che questa canzone l’hai copiata a me?” mi ha detto Gigi “Però visto che è del ’96 mi sa che te l’ho copiata io!”

Il video, prodotto da Clodio Music per la regia di Michele Vitiello e la consulenza di Niccolò Carosi, è stato girato nello studio di Gigi D’Alessio a Roma, mentre i due artisti lavoravano. Vuole essere una “clip documento” di un’amicizia e di un’intesa artistica. Le riprese sono di Damiano Punzi, la fotografia di Enrico Petrelli.

La carriera artistica di Paolo Vallesi inizia al Festival di Sanremo nel 1991, quando vince tra le Nuove Proposte con il brano “Le persone inutili”, imponendosi immediatamente all’attenzione del pubblico. Un debutto che gli dà grande notorietà, confermata dal successo del suo primo album (per l’etichetta Sugar), che è stato anche il suo primo Disco d’Oro. Il successo viene bissato nel 1992, quando torna a Sanremo nella categoria Big con il brano “La forza della vita”, che si aggiudica il terzo posto. L’album omonimo ottiene il Disco di Platino, risultando il secondo album più venduto dell’anno e rimanendo al primo posto in classifica per molte settimane. Tre anni fa, il cantautore è stato protagonista e vincitore della trasmissione di Rai 1 “Ora o mai più”, condotta da Amadeus.