Omar Pedrini ancora convalescente, rinviate tutte le date fino a fine luglio

85

BRESCIA – “È con profondo dispiacere che devo comunicarvi il rinvio delle date annunciate almeno fino a fine luglio. La convalescenza per questo tipo di interventi, come potete immaginare, prevede una serie di passaggi e di controlli. Ed è in questo percorso, pur avendo sperato fino all’ultimo, che ho dovuto rendermi conto dalle risultanze cliniche qui all’Ospedale S. Orsola di Bologna, che non avrei potuto presentarmi a voi nella forma adeguata. Ho provato cautamente con i reading come esperimenti isolati, ma per appuntamenti più grandi, coinvolgenti e impegnativi, mi viene consigliato un altro pit stop di una decina di giorni”.

Lo annuncia, sulla sua pagina Facebook, Omar Pedrini (foto). Di conseguenza, aggiunge, “è proprio per il rispetto che porto a voi e alla mia vicenda artistica e ad ogni spettatore pagante che vi chiedo comprensione e di pazientare ancora un po’. Ci rivedremo non appena possibile, sperando, all’interno del percorso di cui vi dicevo, che questo significhi molto presto! Vi abbraccio con immenso affetto”, conclude l’ex cantante e chitarrista dei Timoria.