Parce, Maluma con Justin Quiles e Lenny Tavárez nel nuovo singolo

Fuori oggi il nuovo brano del cantante colombiano che ha festeggiato i 10 anni di carriera artistica con il suo quinto album “Papi Jancho”

malumaÉ uscito oggi il videoclip di “Parce“, il nuovo singolo di Maluma dove si è avvalso della colalborazione di Justin Quiles e Lenny Tavárez. Lo stesso fa parte assieme a Hawaii che abbiamo recentemente commentato e che è entrato nella nostra ultima top20 internazionale del suo quinto album. Dal titolo “Papi Juancho” si compone di 20 brani con i quali festeggia i suoi 10 anni di carriera. Ricordiamo che attraverso Instagram il cantante ha smentito suoi eventuali problemi con il calciatore Neymar: “Non sono stato ispirato da nessuna relazione che è avvenuta, (i testi) non sono mai stati ispirati da nessun evento nella mia vita. Ho concluso la mia ultima relazione serena e felice, tutti se ne sono andati per le loro cose. Volevo fare questa canzone perché molti di noi non si sentono identificati, ma non è stato perché è successo a me. Se fosse successo a me te lo avrei detto, tutto quello che faccio nella mia musica è reale, non inventare, sto bene, sono calmo”. Quindi ha anche aggiunto: “Non è successo niente, non so se stanno insieme (Neymar e Natalia), ancora non mi interessa, ognuno fa la sua vita e quello che vuole, se sono fidanzati, mi sembra giusto, sembra bene.Non ho niente con lui, io Sono molto grato a lui e all’intera squadra di Parigi per aver messo su quella cazzo di canzone dopo la partita”. Di seguito il videoclip del brano che in meno di 24 ore ha conquistato quasi 2 milioni di visualizzazioni su YouTube, il suo testo e traduzione.

VIDEOCLIP

L’ALBUM

L’album “Papi Juancho”, composto da 22 brani scritti durante il periodo di quarantena a Medelin (Colombia) e a Miami (Florida), è il risultato di molti anni di duro lavoro e dell’evoluzione dell’alter-ego dell’artista; “Papi Juancho” è la versione matura di “Dirty Boy” (protagonista del suo secondo album “Pretty Boy Dirty Boy”).

«Questo album è molto speciale, rappresenta la mia essenza, con cosa sono cresciuto, che tipo di musica mi piace ascoltare insieme ai miei amici e la mia passione per la musica reggaeton. È questo il motivo per cui collaboro con artisti che mi hanno da sempre ispirato. “PAPI JUANCHO” è stato scritto con tanto amore per rendere felici i miei fan e me stesso. Voglio che alle persone piaccia davvero e che si divertano ascoltandolo, è questa l’essenza di Papi Juancho –racconta l’artista- È un album molto completo e dettagliato. Per esempio ‘Medallo City’ è un brano che fonde la trap con la salsa, un genere che non ho mai sperimentato, e le parole che compongono il testo, appartengono allo slang che usiamo a Medelin, e nella città in cui sono cresciuto, Envigado. Voglio mostrare la mia cultura e far vedere alle persone da dove provengo, sono di Medallo City”».

Prodotto dai Rude Boyz (Kevin ADG e Chan “El Genio”), che hanno lavorato con Maluma fin dal suo primo album, le 22 tracce di “Papi Juancho” sono state scritte dall’artista insieme a Edgar Barrera, Kevin ADG, Chan “El Genio”, Miky La Sensa, Vicente Barco, Juan Camilo Vargas tra gli altri.

L’album include inaspettate collaborazioni con esponenti della vecchia e della nuova scuola Reggaetón: Darell, Jory Boy, Justin Quiles, Lenny Tavarez, Myke Towers, Ñejo & Dalmata, Ñengo Flow, Randy, Yandel, Yomo y Zion.

Di seguito la tracklist di “Papi Juancho”:

1. Medallo City
2. Bella-K ft Zion, Randy
3. Hawái
4. Cielo a un Diablo
5. Perdón ft Yandel
6. La Cura
7. Luz Verde
8. Cuidau ft Yomo
9. Parce ft Lenny Tavarez & Justin Quiles
10. Viento
11. Madrid ft. Myke Towers
12. Salida de Escape
13. Ansiedad
14. Mai Mai ft Ñengo Flow & Jory Boy
15. Vete Vete ft Ñejo & Dálmata
16. Me Acuerdo de Ti ft Darell
17. Boy Toy
18. Booty
19. Quality
20. Copas de Vino
21. ADMV
22. ADMV (Versión Urbana)

TESTO PARCE – MALUMA

(Rudeboyz)
(Ily Wonder)

No lo quise aceptar, no
Pero la tierra y tú tienen algo similar
Me pusiste por el suelo
Aunque no creía, me pudiste afectar
No pusiste en agua todas las rosas que te di
Se secaron, parecen a ti
Mi cielo azul, lo pusiste gris
Ojalá y no te hagan lo que tú me hiciste a mí

Gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no llegues a mi puerta porque no te abriré
Pero bebecita, gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no llegues a mi puerta porque no te abriré, pero bebecita

Parce, me dejaste solo y ahora estoy que me enamoro
De la nalguita de esa chimbita, cara de ángel pero maldita

Todo fue tu culpa, me saliste hija’e puta
Me saliste media actriz
No sabía que eras astuta, babe
Todo fue tu culpa, me saliste hija’e puta
Me saliste media actriz
No sabía que eras astuta, babe

Gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no vuelvas a mi puerta porque no te abriré
Pero bebecita, gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no vuelvas a mi puerta porque no te abriré, pero bebecita, gózala

Porque yo me voy a gozar
Mejores gatas que tú yo me voy a chingar
Una que me quiera y que me sea leal
No como tú que no sirve, te supiste virar
Te solté en banda y ahora mi vida es una parranda
Tú eres dos colores como un panda
Ahora que venga, venga un bongazo
Ya no es por amor que el pecho coge los cantazos

Gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no llegues a mi puerta porque no te abriré
Pero bebecita, gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no llegues a mi puerta porque no te abriré

Ya no habrá más cristal en la suite presidencial, no
Nadie que te incline frente al mar
Yo te ponía a gritar como náufrago perdido en el mar
Esos momentos ya no vuelven a pasar

Todo fue tu culpa, me saliste hija’e puta
Me saliste media actriz
No sabía que eras astuta
Todo fue tu culpa, me saliste hija’e puta
Me saliste media actriz
No sabía que eras astuta, ma

No lo quise aceptar, no
Pero la tierra y tú tienen algo similar
Me pusiste por el suelo
Aunque no creía me pudiste afectar

Gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no vuelvas a mi puerta porque no te abriré
Pero bebecita, gózala, que la vida es una, mami, gózala
Mira que este mundo da mil vueltas
Ojalá y no llegues a mi puerta porque no te abriré, pero bebecita, gózala

Papi Juancho
J Quiles
Dímelo Lenny
Lenny Tavarez, baby
Maluma, b-b-b, b-b-baby
Una cosita mi amor, gózate la vida que no importa un culo
Maluma, b-b-baby
Rudeboyz
Rudeboyz
(Ily Wonder)

TRADUZIONE PARCE – MALUMA

(Rudeboyz)
(Ily Wonder)

Non volevo accettarlo, no
Ma la terra e tu hai qualcosa di simile
Mi hai messo a terra
Anche se non credevo, potresti influenzarmi
Non hai messo tutte le rose che ti ho dato nell’acqua
Si sono seccati, ti somigliano
Il mio cielo blu, l’hai trasformato in grigio
Spero che non facciano quello che mi hai fatto tu

Goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero che tu non arrivi alla mia porta perché non ti aprirò
Ma piccola, goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero e tu non vieni alla mia porta perché non ti aprirò, ma piccola

Sembra che tu mi abbia lasciato solo e ora mi sto innamorando
Dal culo di quello scimpanzé, faccia d’angelo ma maledetta

È stata tutta colpa tua, sei uscita come una cagna
Mi hai trovato mezza attrice
Non sapevo che fossi furba, piccola
È stata tutta colpa tua, sei uscita come una cagna
Mi hai trovato mezza attrice
Non sapevo che fossi furba, piccola

Goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero che non torni alla mia porta perché non ti aprirò
Ma piccola, goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero che non torni alla mia porta perché non la aprirò, ma tesoro, divertiti

Perché mi divertirò
Gatti migliori di te, vado a scopare
Uno che mi ama e mi è leale
Non come te, non funziona, sapevi come girare
Ti ho rilasciato in band e ora la mia vita è una festa
Sei due colori come un panda
Ora andiamo, andiamo su un bongazo
Non è più per amore che il petto prende le canzoni

Goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero che tu non arrivi alla mia porta perché non ti aprirò
Ma piccola, goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero che tu non arrivi alla mia porta perché non ti aprirò

Non ci saranno più vetri nella suite presidenziale, no
Nessuno che ti inchini davanti al mare
Ti ho fatto urlare come un naufrago perso in mare
Quei momenti non si ripetono

È stata tutta colpa tua, sei uscita come una cagna
Mi hai trovato mezza attrice
Non sapevo che fossi furbo
È stata tutta colpa tua, sei uscita come una cagna
Mi hai trovato mezza attrice
Non sapevo che fossi astuta, mamma

Non volevo accettarlo, no
Ma la terra e tu hai qualcosa di simile
Mi hai messo a terra
Anche se non credevo che tu potessi influenzarmi

Goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero che non torni alla mia porta perché non ti aprirò
Ma piccola, goditela, quella vita è una, mamma, goditela
Guarda che questo mondo gira mille volte
Spero che tu non venga alla mia porta perché non la aprirò, ma piccola, divertiti

Papi Juancho
J Quiles
Dimmi Lenny
Lenny Tavarez, piccola
Maluma, b-b-b, b-b-baby
Una piccola cosa amore mio, goditi la vita a cui non frega niente
Maluma, b-b-baby
Rudeboyz
Rudeboyz
(Ily Wonder)