Peter Gabriel, un nuovo clip per ‘No Way Out’ [VIDEO]

peter gabriel

L’emergenza da coronavirus sta costringendo i cantanti ad escogitare un nuovo modo di raggiungere i fan. Peter Gabriel ha deciso di farlo riproponendo il celebre brano dell’album Up

Se alcuni cantanti hanno deciso di trasmettere dei live direttamente dal salotto, altri sono riusciti persino ad incidere nuovi brani, rigorosamente da casa. Altri ancora hanno deciso di riproporre alcuni classici, girati in tempi non sospetti.

È il caso di Peter Gabriel, un artista che non ha certo bisogno di presentazioni: cantante e polistrumentista, Gabriel ha militato nei Genesis tra il 1967 ed il 1975, intraprendendo poi una carriera solista di tutto rispetto. Compositore ed interprete poliedrico, ha dato vita a un progetto musicale completamente alternativo, fatto di rock progressivo e melodie dal sapore etnico, impregnato di elettronica e di teatralità.

In data 22 aprile, l’autore britannico ha deciso di riproporre al suo pubblico il brano No Way Out, estratto dal suo settimo album solista Up. Le riprese furono effettuate, nel 2002, in occasione della campagna di promozione del disco, ai Real World Studios di Wiltshire, Inghilterra.

In quell’occasione incisero con Gabriel anche la figlia Melanie, David Rhodes, Richard Evans e il celebre bassista Tony Levin: il brano, nel quale sono presenti delle notevoli componenti jazz, tratta del tema di una morte drammatica e inevitabile e fu molto apprezzato dalla critica; ancora oggi è reputato uno dei migliori lavori di Peter Gabriel.

TESTO DI NO WAY OUT – PETER GABRIEL

Saw a group of people forming
Around a figure lying down
Someone runs to make a phone call
And the man kneels on the ground
The man kneels on the ground
There’s a tightening in my chest
I know that I’m drawn in
Oh God let it not be you

Don’t leave us
Don’t leave like this
Don’t leave me here again
I’m not quitting on you
No one else
Your not quitting us
No running out

The colour in your shirt is darkening
Against the paleness of your skin
I remember how you held the goldfish
Swimming around in a plastic bag
Swimming around in a plastic bag
You held it up so high in the bright lights of the fair
It slipped and fell
We looked everywhere

Don’t leave us (your eyes are bright, your blood is warm)
Don’t leave like this (your heart is strong, you’re holding on)
Don’t leave me here again (I feel you pulse, I hold your hand)
I’m not quitting on you
There’s no one else
Your not quitting on us
There’s no way out
No way out

Don’t leave us
Don’t leave like this
Don’t leave me here again (I feel your pulse, I hold your hand)
I’m not quitting on you
There’s no one else
Your not quitting on us
No running away
No way out

TRADUZIONE DI NO WAY OUT – PETER GABRIEL

Ho visto un gruppo di persone riunirsi
Intorno a una figura sdraiata
Qualcuno corre per fare una telefonata
E l’uomo si inginocchia a terra
L’uomo si inginocchia a terra
C’è un irrigidimento nel mio petto
So di essere attratto
Oh Dio, fa che non sia tu

Non ci lasciare
Non partire così
Non lasciarmi di nuovo qui
Non ti sto licenziando
Nessun altro
Non ci stai lasciando
Non si sta esaurendo

Il colore della maglietta si sta scurendo
Contro il pallore della pelle
Ricordo come hai tenuto il pesce rosso
Nuotando in un sacchetto di plastica
Nuotando in un sacchetto di plastica
L’hai tenuto così in alto nelle luci intense della fiera
Scivolò e cadde
Abbiamo cercato dappertutto

Non lasciare, i tuoi occhi sono luminosi, il tuo sangue è caldo
Non partire così, il tuo cuore è forte, ti stai aggrappando
Non lasciarmi di nuovo qui, ti sento pulsare, ti tengo la mano
Non ti sto lascinando
Non c’è nessun altro
Non ci hai lasciato
Non c’è via d’uscita
Nessuna via d’uscita

Non ci lasciare
Non partire così
Non lasciarmi di nuovo qui, sento il tuo polso, ti tengo la mano
Non ti sto lasciando
Non c’è nessun altro
Non ci hai lasciato
Non scappare
Nessuna via d’uscita

Foto di Peter Gabriel tratta dal videoclip