Piero Pelù, videomessaggio all’Egitto: “Liberate subito Patrick Zaki”

58

Piero PelùIL CAIRO – Il leader dei Litfiba Piero Pelù (foto) ha pubblicato un videomessaggio chiedendo la scarcerazione di Patrick Zaki, lo studente egiziano dell’Università di Bologna da quasi un anno in custodia cautelare in Egitto con l’accusa di propaganda sovversiva.

“Io amo l’Egitto e la sua millenaria cultura, per questo chiedo di liberare Patrick Zaki subito. Grazie”, dice in inglese il cantante nel video rilanciato sul proprio account Twitter. Patrick è detenuto nel carcere di Tora, al Cairo, e lunedì si svolge una nuova udienza per decidere sul prolungamento o meno della sua custodia cautelare.