Rai, Di Girolamo: “Non più rinviabile la discussione e l’approvazione del Ddl di Riforma”

113

ROMA – “La vicenda del concerto del Primo Maggio ha ribadito quanto non sia piu’ rinviabile la discussione e l’approvazione del Ddl di Riforma della Rai in Parlamento. E’ un tema che i cittadini ci chiedono di affrontare da anni, e proprio per questo il M5s ha fortemente voluto nella passata legislatura questo testo di legge con Roberto Fico e Andrea Cioffi, e ha deciso di rilanciarlo anche in questa. Nell’ufficio di presidenza previsto per mercoledi’ prossimo, pertanto, ci aspettiamo di procedere con la calendarizzazione del testo”.

Cosi’ in una nota Gabriella Di Girolamo, capogruppo M5s in commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni al Senato. “In commissione sul tema c’e’ massima intenzione di lavorare in sinergia tra tutte le forze politiche, e ora che anche i piu’ scettici si sono convinti vogliamo procedere in tempi rapidi, come ho ribadito nell’ultimo ufficio di presidenza in commissione. Il servizio pubblico ha bisogno come non mai di una governance piu’ autonoma e libera dai partiti, e di un nuovo assetto piu’ efficiente ed indipendente. Il M5s e’ pronto a fare la sua parte”, aggiunge la pentastellata.