Riccardo Fogli squalificato dal Gf Vip per una “espressione blasfema”, la solidarietà dei suoi amici Pooh

74
foto di Mimmo Fuggiano

ROMA – A poco meno di 24 ore dal suo ingresso nella casa, Riccardo Fogli è stato squalificato dal Gf Vip per una “espressione blasfema” pronunciata durante una conversazione in cucina con Charlie Gnocchi, Wilma Goich e Antonio Spinalbese. “Mediaset ed Endemol Shine Italy si scusano con il pubblico per l’infelice espressione blasfema pronunciata da Riccardo Fogli nella Casa di Grande Fratello Vip”, si legge in una nota.

Immancabile la solidarietà dei suoi amici Pooh. Roby Facchinetti scrive su Facebook: “Ho appena saputo che il fratellone Riccardo è stato estromesso dal “Grande fratello”,perché ha bestemmiato. Conosco Riccardo da una vita, e vi assicuro che non l’ho mai, e ripeto mai, sentito bestemmiare. Escludo che lo possa avere fatto pubblicamente oggi al “Grande fratello”. Caro Riccardo, sono con te!”. E Dodi Battaglia aggiunge: “Conosco Riccardo dal 1968 e non l’ho mai, dico mai, sentito bestemmiare. Credo che ci sia stato un fraintendimento. Un abbraccio al fratello Riccardo”.