Sanremo 2020: stasera c’è Mika, ecco i momenti più seguiti

festival di sanremo 2020 logo

Il 70° edizione del Festival della Canzone Italiana “Tra Palco e Città” ha al momento registrato il suo picco d’ascolto con Emma nella prima puntata

SANREMO – Dall’Ariston a Piazza Colombo: il Festival di Sanremo accende i riflettori e registra il picco di share della prima serata (59.6%) nel momento in cui Amadeus ed Emma escono dal teatro per raggiunger il grande palcoscenico allestito in Piazza Colombo, il Nutella Stage, frutto di una innovativa collaborazione con Ferrero, nell’ambito delle iniziative di “Tra Palco e Città” con cui Rai Pubblicità porta anche sul territorio la 70ª edizione del Festival della Canzone Italiana.

Il palco è stato “inaugurato” martedì 4 febbraio – da una storica passeggiata in mondovisione nella quale Amadeus ha accompagnato un’emozionatissima Emma sul palco. Per la prima volta nella storia del Festival infatti, un’artista esce dall’Ariston per cantare in Piazza Colombo, per la gente e tra la gente.

La festa della musica è proseguita ieri, mercoledì 5 febbraio con Gigi D’Alessio, seguito da un intervento di Nicola Savino e la sua band. É invece Mika la star di oggi, giovedì 6 febbraio, mentre venerdì 7 ci sarà l’attesissimo Ghali. Per la serata finale di sabato 8 febbraio si esibirà Biagio Antonacci. Il meglio di ogni esibizione sarà reso disponibile on demand su RaiPlay, la piattaforma digitale gratuita della Rai.

Oltre alla visione collettiva del Festival, animata sul palco ogni sera da Gigi e Ross e alle esibizioni dei grandi artisti, il Nutella Stage vive anche durante le giornate sanremesi grazie alla diretta di Radio 2 Social Club, tutte le mattina dalle 10 alle 12 e ai collegamenti delle trasmissioni Rai di day time.

Oggi, infine, è il World Nutella Day una festa mondiale che parte dall’Italia e che sarà festeggiata anche a Sanremo grazie al Nutella stage.

Così l’innovativa partnership tra la Rai e Ferrero per il palco di Piazza Colombo rappresenta l’integrazione tra Nutella e Sanremo, due icone della cultura nazionale popolare, da decenni presenti nelle case degli italiani, promotori di un approccio positivo alla vita in una dimensione collettiva.