Ferdinando Riontino: prossima uscita Sotto il sole

ferdinando riontino

Prevista per domani 5 giugno la pubblicazione del nuovo singolo. Il ritorno del ribelle cantautore pugliese, a due anni da “Abbiamo scelto te”

Ironico, dissacrante e disilluso. Un autore al fuori di ogni schema, musicale e sociale: compositore apparentemente caotico, capace di trarre armonia dalle proprie dissonanze interiori. Si avvicina alla musica sin da adolescente, imparando a suonare una chitarra che gli era stata regalata dai genitori nella speranza di contenere la sua esuberanza e la sua indisciplina.

Indisciplina che ha riversato poi nella sua musica, imbevuta di elementi rock; quel rock che possiamo comunque collocare all’interno della tradizione italiana. Anticonformista ed eccentrico, tra il 2009 ed il 2014 lo vediamo impegnato on the road con i Riders on the Storm: attività musicale live orientata prevalentemente verso le cover dei mitici Doors. Dal 2014 in poi, ecco la svolta cantautorale. I suoi mentori sono i grandi di ieri e di oggi: Lucio Battisti e Rino Gaetano, ma anche De Andrè, Guccini e Graziani; senza disdegnare sonorità più moderne tratte da J-Ax, Willie Peyote e Michele Salvemini, aka Caparezza.

Risale quindi al 2017 il suo primo progetto di inediti, anticipato dall’uscita del singolo Gocce di Barbera, uscito in giugno. Viene poi la volta di Cloroformio e di Barcollo, usciti nel corso dello stesso anno: Barcollo vanta, peraltro, la regia di Maria Grazia Cucinotta e Andrea Salvi. Il gradimento web di quest’ultimo brano è elevato sul web: grazie a Barcoll, Ferdinando ottiene ottiene il premio corto e cultura cantante e attore del territorio.

Al 2018 risale l’ultimo singolo, Abbiamo scelto te, anch’esso molto apprezzato: a due anni dall’ultimo lavoro, ecco il ritorno di Riontino con un brano che lascia già intendere di essere all’altezza delle aspettative. Almeno a giudicare dalla copertina. Disponibile in radio e su tutti i digital store a partire da venerdì 5 giugno, Sotto il sole è prodotto da 2MI records/Go Wild Music e distribuito da Believe. Della sua ultima traccia Riontino ha detto: Nella vita ci prefiggiamo degli obiettivi e lavoriamo per raggiungerli ma alla fine, non siamo soddisfatti di quanto abbiamo dato e quando ricevuto. Questa canzone,  non è che la metafora di questo squilibrio tra il dare e avere: a te le rose a me le spine”.

TESTO DI SOTTO IL SOLE – FERDINANDO RIONTINO

Testo della canzone non disponibile.