I Subsonica piangono la morte di Pasquale Modica: “Il nostro fotografo live da sempre”

582

TORINO – “Oggi abbiamo ricevuto una notizia terribile. Nella notte è mancato Pasquale Modica, il nostro fotografo live da sempre. Aveva scoperto di avere un tumore pochi mesi fa e ha preferito tenere riservata la notizia. Una scelta in sintonia con il carattere riservato e la con una storia da uomo d’altri tempi che lo ha visto attraversare – in veste di fotoreporter – anche scenari di guerra. Era stato addirittura ferito da una raffica di mitra in Romania, durante il rovesciamento del regime di Ceausescu. Da allora aveva scelto la musica come terreno di battaglia. E noi tra i suoi bersagli preferiti”.

Così su Facebook i Subsonica piangono la morte del fotografo Pasquale Modica, aggiungendo: “Gli scatti live più indimenticabili degli ultimi 20 anni sono suoi. La storia che oggi possiamo ricordare in modo così vivido è passata attraverso il suo sguardo, le sue dita, la sua affabilità, la sua gentilezza. Lo amavamo tutti, noi della band e tutti quelli della crew. Pasquale, oltre alle lacrime oggi solo applausi per te. Sei e resterai per sempre uno di noi. Abbracciamo tutti i suoi famigliari e amici e siccome non c’è modo migliore per onorare un artista, se non attraverso l’interesse per le sue opere, vi invitiamo sul suo sito per salutarlo e onorarlo nel miglior modo possibile”.