“Teresa” è il nuovo singolo de La Stanza Della Nonna

13

la stanza di nonna

“Teresa compie un processo evolutivo, ‘impedendo ai sogni di scappare’, quegli stessi sogni che non smetteremo di scrivere con le bic blu nei lati delle converse”

Venerdì 13 maggio 2022 per Tuma Records “Teresa“, il singolo che segna il ritorno del progetto La Stanza Della Nonna, la band siciliana che prende il nome dalla prima sala prove mai avuta (appunto, la stanza della nonna) torna per raccontarci la parte più intima di noi stessi, una sinuosa, enigmatica e irraggiungibile Teresa – la parte nascosta in ognuno di noi, che che non vorremmo far vedere mai a nessuno, neanche a chi ti conosce più intimamente.

Di seguito l’intervista.

“Teresa” è il vostro nuovo singolo, di che cosa si tratta?

Si tratta della storia di questa ragazza e della sua lotta quotidiana (interiore e pratica) per stare a galla e inseguire la sua felicità. Con tutti gli sforzi e i sacrifici che servono. Costretta anche a tenere a bada i propri sogni, ma che in fondo usa i propri sogni come spinta e carburante per la sua resistenza.

Cosa volete trasmettere con questo brano?

Vogliamo trasmettere la voglia di lottare per là proprio felicità e la forza di resistere agli urti quotidiani della vita. Non è facile a volte, ma bisogna tenere botta. Soprattutto nei momenti più duri.

Che tipo di accoglienza vi aspettate?
Mah di solito tendiamo a non farci aspettative. Un po’ per non rimanere delusi e un po’ per scaramanzia. Ma devo dire che già Teresa sta entrando nei cuori di molti. E di questo ne siamo molto orgogliosi.

Come nasce la vostra band?

La nostra band nasce dieci anni fa da un gruppo di amici con la voglia di condividere storie, sentimenti, sbattimenti e tanto tempo. Siamo nati suonando nella stanzetta della nonna di uno dei membri della band. Adesso siamo cresciuti, abbiamo fatto un po’ di esperienza e stiamo provando sempre di più ad affinarci sia musicalmente che come autori. Speriamo che questo percorso di crescita non finisca mai.

Cosa potete raccontarci riguardo la neo-nata Tuma Records?

Tuma records rappresenta un po’ una boccata di aria fresca per noi band siciliane. È difficile per chi vuole produrre musica in maniera seria non andare via dalla Sicilia e dal Sud in generale. Una realtà come Tuma Records era proprio quello che ci voleva per chi, come noi, vuole prendere seriamente la produzione musicale senza andare via dalla nostra splendida Sicilia, sicuramente per quanto concerne il lavoro di preproduzione. Siamo consapevoli che girare i club di tutta Italia sia l’unico modo per entrare nei cuori delle persone.