Tom Walker, il 1° marzo esce l’album di debutto

MILANO – Dopo essere salito sul palco del Festival di Sanremo come ospite di Marco Mengoni e aver eseguito con lui l’intenso “Hola (I Say)”, il singolo certificato platino da mesi ai vertici dell’airplay radiofonico e della classifica, Tom Walker è pronto a pubblicare il suo album di debutto “What A Time To Be Alive” (Sony Music).

Walker è stato il breakout artist inglese che ha avuto più successo nel mondo nel 2018 con la bellissima ballad “Leave A Light On”, doppio disco di Platino con oltre 200 milioni di stream e visualizzazioni a livello globale, e il 1° marzo uscirà finalmente il suo primo cd.

Tom Walker sarà anche in concerto in Italia domenica 17 marzo a Plan De Corones, a Marebbe (BZ).

Ad anticipare il nuovo album anche i pezzi “Angels”, “My Way” e “Just You and I”. Il titolo dell’album, “What A Time To Be Alive”, è tratto da una delle più belle canzoni d’amore di Walker, “Blessings”, ed è indicativo dell’ottimismo di fondo che permea questa raccolta di 12 tracce scritte da Tom da solo o in collaborazione e cantate con il suo inconfondibile timbro vocale.

Una particolarità di Tom Walker è sicuramente il modo in cui i suoi brani riescono ad entrare in sintonia con i fan: tra loro ultimamente si possono annoverare anche William e Kate, il Duca e la Duchessa di Cambridge, nonché Harry e Meghan, il duca e la duchessa di Sussex, davanti ai quali si è esibito per un evento di beneficenza a metà novembre.

La copertina dell’album, creata dall’innovativo artista Craig Alan, mostra uno straordinario ritratto di Tom formato da 2000 piccole immagini di persone che sono state importanti nella vita di Tom in questi suoi 26 anni sulla faccia della terra.

Mentre “Leave A Light On” ha fatto conoscere Tom come rivelazione globale, il suo album senza dubbio consolida la sua reputazione come uno degli artisti più entusiasmanti che ci siano al giorno d’oggi.