Torna Beck, il 22 novembre arriva “Hyperspace”

LONDRA – “Hyperspace”, 14esimo album in studio di Beck, sarà pubblicato il 22 novembre su etichetta Capitol Records. La dimensione sonora di “Hyperspace” è il frutto delle continue ricerche e collaborazioni di Beck. Sette delle undici tracce dell’album, tra cui il singolo “Uneventful Days” e “Saw Lightning” vedono la collaborazione di Pharrel Williams, sia nella scrittura sia nella produzione.

Dei brani dell’album, “See Through” è co-scritto e co-prodotto con il collaboratore di sempre, Greg Kurstin, “Star” è co-scritto e co-prodotto da Paul Epworth, “Stratosphere” ha il supporto di Chris Martin, il brano che dà il titolo all’album è interpretato insieme a Terrell Hines, e “Die Waiting” è co-scritto e co-prodotto da Cole M.G.N. con i cori di Sky Ferreira. I membri della band di Beck, Jason Falkner, Smokey Hormel e Roger Manning Jr. hanno suonato gran parte dell’album.

Tracklist:

1. Hyperlife

2. Uneventful Days

3. Saw Lightning

4. Die Waiting

5. Chemical

6. See Through

7. Hyperspace

8. Stratosphere

9. Dark Places

10. Star

11. Everlasting Nothing

“Hyperspace” segue l’ultimo album “Colors”, pubblicato nel 2017 e vincitore del Best Alternative Music Album e del Best Engineered Album ai 61° GRAMMY Awards di quest’anno. In questi ultimi due anni Beck ha partecipato alla tracklist di “Music Inspired by ROMA” con il brano “Tarantula”, alla colonna sonora di The Lego Movie 2 con il brano “Super Cool” (con Robyn & The Lonely Island), e più recentemente ha collaborato con i Cage The Elephant per il loro singolo “Night Running”.