Vasco Rossi annuncia: “Nel 2020 farò dei Festival Rock”

Il rocker di Zocca ha annunciato delle novità importanti nel corso dell’incontro con i fan per i 40 anni di “Non siamo mica gli Americani”.

CASTELLANETA MARINA – 67 anni e non sentirli, Vasco Rossi non si ferma mai. Nel corso del consueto incontro con i fans (per i quarant’anni dell’album “Non siamo mica gli americani”) il rocker di Zocca ha annunciato delle importanti e succulenti novità a cominciare proprio dal suo secondo album (datato 1979). “Non siamo mica gli Americani”, infatti, uscirà con uno speciale cofanetto, che è stato mostrato ai fan nel corso dell’incontro. I dettagli riguardanti la pubblicazione non sono stati svelati ma molto probabilmente sarà grossomodo simile al cofanetto di “Ma cosa vuoi che sia una canzone”, composto da un 33 giri, un 45 giri, un CD versione vinyl replica, una musicassetta e un libro.

Dagli album ai Live visto che, dopo aver riempito San Siro per sei volte nel mese di giugno, Vasco ha annunciato la realizzazione di veri e propri “Festival Rock” nell’estate del 2020. Con tutta probabilità l’artista italiano dei record si esibirà al “Firenze Rocks”, il festival che dal 2017 si tiene presso la Visarno Arena nel Parco della Cascine. Vasco, inoltre, potrebbe tornare anche a Imola ma, al momento, non c’è stata nessuna conferma (ma nemmeno smentita) da parte del suo entourage. L’ultima indiscrezione che arriva da Castellaneta è relativa al nuovo singolo (“Se ti potessi dire”?), annunciato per l’autunno, che dovrebbe uscire il 25 ottobre.