Wolfgang Van Halen ricorda il padre Eddie a un mese dalla morte: “Sei sempre nella mia mente”

NEW YORK – Eddie Van Halen (foto), scomparso lo scorso 6 ottobre all’età di 65 anni dopo aver lottato per molto tempo contro un cancro, è stato ricordato oggi dal figlio Wolfgang, bassista nella band del padre, con un toccante post su Facebook, pubblicato a un mese esatto dalla morte del grande chitarrista.

Queste le parole del ragazzo:

“1 mese. Non passa neanche un secondo dove tu non sei nella mia mente. Mi manca parlare con te. Mi manca ridere con te. Mi manca ascoltare musica con te. Mi manca fare musica con te. Mi manca tutto. Ti voglio tanto bene, papà. È davvero difficile stare qui senza di te”.