Classifica canzoni del momento Aprile 2022: hit parade top 20

678

In vetta alla classifica internazionale di aprile “As it was” di Harry Styles, sul podio il duo Shakira-Rauw Alejandro e Karol G

harry styles 02Nuovo appuntamento con la classifica dedicata alla migliore musica internazionale del momento per il mese di aprile 2022. In vetta troviamo l’ultima hit di Harry StylesAs It Was” che segna un grande ritorno del cantautore britannico, terzo estratto dal suo prossimo album “Harry’s House” in uscita il  20 maggio, dove parla di isolamento e malinconia. Il suo sound fa rivivere le atmosfere degli anni 80 molto ballabile. Molto curato il videoclip diretto da Tanu Muino e che ha già superato 89 milioni di visualizzazioni solo su Youtube. Un capolavoro di creatività come da sempre i suoi progetti che vanno oltre la musica. Un look total red con un boa al collo nero e corredo che punta decisamente su quella tonalità, intimo compreso. In seconda posizione troviamo una felice collaborazione tra Shakira che torna dopo alcuni mesi di assenza con un brano molto orecchiabile dal titolo “Te felicito” in compagnia del cantante portoricano Rauw Alejandro. Il  tema di questo brano si evince dal titolo della canzone utilizzata in senso ironico. Si congratula con il partner che sa recitare come un attore, vuol apparire come sincero ma conoscendolo bene sa quello che merita. Dunque una presa di coscienza della persona che abbiamo al nostro fianco alla quale si è dato tutto ma ci accorge che non ne valeva la pena perchè dall’altra parte non c’è sentimento ma semplice voglia di divertimento. Il sound è molto accattivante con sonorità pop e influenze funk. Il suo videoclip diretto da Jaume de la Iguana è girato a Barcellona dà una marcia in più dove i due protagonisti ballano come dei robot in un mondo artificiale caratterizzato da luci con  tonalità di rosa e verde. Il podio si chiude con una delle protagoniste internazionali del momento, Karol G. Per la conquista di ben 6 dei 7 Latin American Music Awards e l’annuncio del Love Tour 2022. In questa playlist evidenziamo “Provenza” prodotto da Ovy on the Drums con un ritmo pop molto ballabile, differente da quello reggaeton pop che ci ha abituato ad ascoltare e che ci lancia in un’atmosfera tropicale da sogno. Nemmeno la pioggia può spegnere la magica atmosfera di energia che si è creata.

CLASSIFICHE APRILE 2022: ItaliaInternazionaleSalsa cubanaSalsa classicaBachataKizomba

Per gli amanti delle ballad segnaliamo con grande piacere “Hurtless“, il terzo singolo di Dean Lewis che si prepara a lanciare il nuovo album. “Sai quando pianifichi la tua intera vita con qualcuno, vedi il tuo futuro con quella persona, poi all’improvviso una notte, fa qualcosa e da quel momento in poi, ti rendi conto che non è la persona che pensavi fosse? Tutti i tuoi piani per il futuro non si realizzeranno e tornerai a stare solo con te stesso” ha dichiarato il cantautore australiano che sarà in tournée in Nord America nei mesi di maggio e giugno. In quinta posizione troviamo Ed Sheeran in “2step” con il rapper Lil Baby. Il suo video è stato girato a Kiev prima della guerra, un grande flashmob a cui  partecipa eseguendo dei passi di danza assieme al corpo di ballo. Ultimi momenti di serenità prima del conflitto: “Abbiamo girato il video di 2step nella città di Kiev, Ucraina, prima che avessero inizio le devastanti azioni di violenza. Era la prima volta che visitavo il paese e tutti – dal team di produzione alle tante persone che ho incrociato durante le mie giornate libere – mi hanno davvero fatto sentire il benvenuto durante la mia permanenza. L’Ucraina è un paese fiero e resiliente e sono grato di aver avuto la possibilità di girare il video da loro. Sono vicino all’Ucraina e donerò i diritti d’autore del mio disco che derivano dagli stream di YouTube del video al DEC’s Ukraine Humanitarian Appeal”.

Sulla scia del successo di “Stay” dove aveva collaborato con Justin Bieber, il rapper Kid Laroi torna con un nuovo singolo “Thousand Miles” dove racconta le ultime relazioni amorose che ha intrapreso con tutti i problemi e le incomprensioni. Ma non sembra voler cambiare il suo atteggiamento piuttosto consigliare all’attuale ragazza di stare a distanza da lui come quando canta: “se fossi in te, starei a mille miglia di distanza“.

Per gli amanti della musica latina iniziamo questo viaggio mensile a partire da Don Omar che in collaborazione con Wisin e Gente de Zona ci propone il travolgente ritmo di “Soy yo“. Un interessante mix tra ritmi urban e tropicali, le radici da un lato di Omar e i Gente de Zona e dall’altra parte il rap di Wisin. Il brano parla di una relazione con tanta passione ma dove la protagonista ha in corso un’altra relazione. Altro brano di questo genere è “Apretaito” frutto della collaborazione di Ozuna e Boza. Ambientato in un club dove i protagonisti passano in compagnia di amici una serata divertente tra musica e ballo. Secondo brano con il gruppo Gente de Zona in “El negrito” dove collaborano con Carlos Vives in un mix Cuba – Colombia. “La varietà di generi e collaborazioni che siamo stati in grado di ottenere in questo album De Menor a Mayor non solo sono stati obiettivi raggiunti, ma ci hanno anche permesso di continuare la nostra missione di usare la musica per unire le persone e portare loro gioia” hanno dichiarato i due rappresentati del gruppo.

Si parla di vulnerabilità del cuore che resiste e che accetta la realtà in “A veces bien y a veces mal” di Ricky Martin con i Reik. Il video diretto da Daniela Vesco è stato registrato a inizio pandemia e viene presentato con tinte bianche e nere che amplificano quel clima nostalgico dove viene mostrata la spiaggia di Porto Rico con la sua sabbia e il suo mare. Un brano introspettivo caratterizzato da una grande interpretazione che conquisterà i cuori degli amanti del genere melodico. “È molto romantico e mi riporta all’inizio della mia carriera. La cosa divertente è che noi l’abbiamo registrato all’inizio della pandemia e ho pensato che dovesse uscire al momento giusto, non prima o dopo e finalmente eccolo qui. Volevo davvero lavorare con Reik, un gruppo estremamente talentuoso . Vado matto a cantarlo dal vivo” ha riferito Martin che si è visto molto entusiasta di collaborare con il gruppo messicano nato nel 2003.

Restando su questo filone musicale proseguiamo sulle note di “Se nos rompió el amor” dove David Bisbal rende il suo omaggio al compositore Manuel Alejandro e a Rocío Jurado. Accompagnato dall’orchestra sinfonica ha realizzato un’altra interpretazione da brividi dedicata alla madre María: “Mi rende molto felice di poter mettere questo gioiello che significa così tanto per me e la mia famiglia nei titoli di tutte le canzoni che ho condiviso nel corso della mia carriera”.

Per rendere sempre più internazionale questa speciale raccolta per tutti i lettori de L’Opinionista siamo andati a pescare in Brasile dove arriva virale il ballo che trascina la gente di ogni età. Parliamo di “Desenrola Bate Joga de Ladin” cantato dal gruppo funk OS Hawaianos in collaborazione con L7NNON. “Questa canzone è nata da un gioco che abbiamo fatto per due bambini che ballavano. L’abbiamo testato, pubblicato su Instagram e all’improvviso ha avuto un enorme impatto” riferisce il cantante Yuri. Cambiamo continente per gustare la dolcezza dell’inno tribale racchiuso in “Komma Uyyala” colonna sonora di RRR, film che sta avendo molto successo. La voce è quella della bambina Prakruthi Reddy che da un tocco di innocenza a una dolce melodia che vi porterà in posti incontaminati dove amare da vicino la natura e le sue meraviglie nascoste.

Troviamo anche le note “Aguardiente” di Christian Nodal che ci portano in Messico per apprezzare la storia di una donna che scopre la sensualità e la passione in un altro uomo non avendo più attenzioni dal suo ragazzo. Restiamo sulla scia del precedente brano questa volta per parlare con Macaco e Ana Mena di una guerra speciale … quella dei baci. “La guerra de los besos” è una cumbia dove viene sottolineata l’importanza di baciarsi e di essere baciati. Si legge nel ritornello: “Non lasciare a domani i baci che puoi dare oggi”. “La naturalezza è la posa più difficile e il bacio spontaneo è il riflesso di un amore sincero, senza armature né strategie” ha sottolineato Macaco.

Completano questa speciale raccolta di hit altri grandi calibri a partire da Shawn Mendes che propone il suo brano pop “When you’re gone” dedicato alla fine dalla sua relazione con la Cabello. Per gli amanti della dance music prepariamoci ad alzare le mani al cielo e a scatenarci con due minuti di grande energia in “Words” del dj e producer Alesso e dalla popstar Zara Larsson. Tema del brano il contrasto tra la voglia di confessare i propri sentimenti e la paura di poter rovinare tutto: “lascerò che le parole ti amo rimangano qui sulla punta della mia lingua”.

Grande successo con questi 40 milioni di visualizzazioni per “Chance” di Paulo Londra arrivato dopo 3 anni di silenzio. Si parla di amore a prima vista dove il protagonista conosce una ragazza in un locale e chiede una occasione per poterla conquistarla. C’è spazio anche per “You were loved” il nuovo brano dance dei OneRepublic con Gryffin che ha dichiarato: “Lavorare con One Republic è stata un’esperienza incredibile e siamo davvero felici di aver creato una canzone che si allinea  con entrambi i nostri progetti dal punto di vista sonoro e dei testi”.

Tra i potenziali tormentoni di questa estate 2022 troviamo “Solo para ti” di Alvaro Soler in collaborazione con il producer tedesco Topic. Una storia d’amore che tramonta tra tristezza, malinconia ma anche tanta speranza per il futuro raccontata con un ritmo dance molto accattivante. E con la parola “speranza” vi salutiamo, lasciandovi all’ascolto dei 20 brani del mese.

CLASSIFICA TOP 20 APRILE 2022 – MUSICA INTERNAZIONALE

  1. Harry Styles – As it was
  2. Shakira, Rauw Alejandro – Te felicito
  3. Karol G – Provenza
  4. Dean Lewis – Hurtless
  5. Ed Sheeran feat. Lil Baby – 2step
  6. The Kid Laroi – Thousand Miles
  7. Dom Omar feat. Wisin & Gente de Zona – Soy yo
  8. Ricky Martin, Reik – A veces bien y a veces mal
  9. L7NNON & OS Hawaianos (dj Bel da Cdd e Bile do Furduncinho) – Desenrola Bate Joga de Ladin
  10. M. M. Keeravaani (Prakruthi Reddy) – Komma Uyyala
  11. Shawn Mendes – When you’re gone
  12. Alesso feat. Zara Larsson – Words
  13. Paulo Londra – Chance
  14. Christian Nodal – Aguardiente
  15. Ozuna x Boza – Apretaito
  16. Gryffin & OneRepublic – You were loved
  17. Alvaro Soler, Topic – Solo para ti
  18. David Bisbal – Se nos rompió el amor
  19. Gente de Zona, Carlos Vives – El Negrito
  20. Macaco, Ana Mena ft. Bejo – La guerra de los besos