Il punto della situazione sui concerti estivi di Vasco Rossi

Vasco Rossi

Sempre più in bilico le cinque date di Vasco Rossi previste per giugno, possibile un rinvio ad agosto a causa della Pandemia

FIRENZE – La Pandemia da COVID-19 sta cambiando il mondo imponendo delle restrizioni a cui nessuno era mai stato abituato. Metà della popolazione Mondiale è a casa aspettando che la tempesta passi nel più breve tempo possibile ma, nel frattempo, questa continua a mietere vittime aumentando il proprio raggio d’azione.

La Pandemia sta avendo degli effetti importanti (per non dire gravi) su qualsiasi ambito della nostra vita: dal lavoro allo sport passando per le manifestazioni e i concerti. Già, proprio i concerti estivi sono a serio rischio a cominciare dai Festival. Quest’estate il grande protagonista, come ogni anno, sarebbe stato Vasco Rossi, con i suoi live in programma a Firenze, Milano, Roma e Imola. Al momento non ci sono ancora notizie ufficiali, come comunicato dallo staff dello stesso Vasco, ma le possibilità che i Festival andranno in scena si riducono giorno dopo giorno.

Secondo alcune indiscrezioni, ovviamente da prendere con le pinze, i vari Festival potrebbero essere rimandati al mese di agosto, al fine di salvaguardare la salute dei tanti appassionati che hanno comprato i biglietti. Si stima, infatti, che siano stati venduti 350 mila biglietti per le cinque date del “VascoNonStopLiveFestival2020”. Numeri imponenti, numeri che solo Vasco Rossi riesce a raggiungere nel nostro Paese ma, in questo momento storico particolarmente difficile, la speranza di vedere il Kom a giugno si assottigliano sempre più. Di seguito le date del tour estivo di Vasco Rossi:

Le date del VascoNonStopLiveFestival2020

  • 10 Giugno – Firenze Rocks
  • 15 Giugno – I-Days Milano
  • 19 Giugno – Circo Massimo di Roma
  • 20 Giugno – Circo Massimo di Roma
  • 26 Giugno – Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola