Ditonellapiaga e Rettore: “Chimica” è singolo di platino

25
foto di Chiara Mirelli

MILANO – Manca ormai pochissimo all’inizio di “Camouflage il Tour”, tour estivo di Ditonellapiaga che toccherà per tutta l’estate i principali festival e località italiane. Intanto Chimica, l’esplosivo e provocatorio brano di Ditonellapiaga e Rettore presentato alla 72° edizione del Festival di Sanremo, è singolo di platino. Si conferma così ancora una volta il successo del brano, vera hit del momento, ulteriore conferma dell’incredibile chimica nata nella coppia che ha conquistato il festival.

Si parte il 27 maggio da Savigliano (CN) per Atipico festival, poi il 3 giugno a Livorno per Straborgo, il 4 giugno al Dumbo di Bologna, il 5 giugno a Cagliari per Ateneika, l’11 giugno a Cremona per Porte Aperte Festival, il 18 giugno a Milano per Spaghettiland, il 5 luglio ad Arezzo per Men/Go Music fest, il 13 luglio a Collegno (TO) per il Flowers Festival, il 15 luglio a L’Aquila per Pinewood Festival, il 23 luglio a Genova per Balena Festival, il 28 luglio a Castiglione del Lago (PG) per Lacustica, il 30 luglio a Napoli per Palazzo Reale Summer Fest, il 31 luglio a Corigliano d’Otranto (LE) per SEI Festival, il 13 agosto ad Alcamo (TP) per Alcart Festival, il 20 agosto a Milo (CT) al Teatro Lucio Dalla, il 24 agosto a Empoli per Beat Festival, il 2 settembre a Cella Monte (AL) per Jazz:Re:Found, il 3 settembre a Galzignano Terme per Musica Tra le Nuvole (Anfiteatro del Venda), il 10 settembre a Bergamo per NXT Station e il 16 settembre a Roma per lo Spring Attitude Festival.

Gli appuntamenti dal vivo non finiscono qui: dopo aver partecipato all’Uno Maggio Libero e Pensante di Taranto, Ditonellapiaga il 9 giugno sarà ospite di Radio zeta all’Auditorium Parco della Musica di Roma per Future Hits Live 2022, il Festival della generazione Zeta, mentre nei giorni successivi si esibirà durante PARTY LIKE A DEEJAY, la festa di Radio Deejay, il 25 e 26 giugno al Parco Sempione di Milano.

Il tour è organizzato da Magellano concerti. ‘Camouflage’ è il perfetto autoritratto di un’artista in grado di vestire i panni di icona urban, femme fatale di un film noir ma anche ragazza della porta accanto. Tredici brani che costituiscono un caleidoscopio di emozioni, amori, ricordi, paure e insicurezze, sogni e aspirazioni, delusioni e rinascite. L’ironia – a tratti anche feroce – e la malinconia, spesso struggente. La solarità raggiante e il buio delle notti urbane. Il romanticismo che toglie il respiro e il cinismo pregno di black humor.

È questo il composito universo espressivo di Ditonellapiaga, tenuto insieme da un’anima che ha il respiro del più elegante e sofisticato pop internazionale, da una sincerità profonda e, soprattutto, da una voce intensa, dal timbro inconfondibile, capace di spingersi fino alle più ardite evoluzioni, degne delle grandi interpreti jazz. Un talento che le consente di stare a suo agio sia sul palco di un night club newyorkese che su quello di un grande festival pop o di un club votato alla musica indie. E se c’è anche da rappare, Ditonellapiaga non si tira indietro e stupisce dimostrando un eclettismo fuori dal comune e una versatilità naturale, frutto di anni passati nel fervido ambiente delle jam session capitoline e del sound del duo bbprod che la accompagna fin dal suo esordio.