“Dove non manca niente”, il nuovo singolo di Virginia Veronesi

23

virginia veronesi

“Ho scritto questo brano nei primi mesi del 2020, senza l’intenzione di parlare della situazione che stavamo tutti attraversando. Inconsapevolmente sono bastate poche settimane per rendersi conto che qualcosa stava cambiando nei nostri pensieri”

Dal 17 settembre è disponibile in rotazione radiofonica e sulle piattaforme di streaming “Dove non manca niente”, il nuovo singolo di Virginia Veronesi. “Dove non manca niente” è un brano ritmico e incalzante che adegua i passi di chi lo ascolta al viaggio della canzone. Le strofe – più liquide – permettono di immergersi nelle pieghe del testo e in quel luogo dove non basta nient’altro che l’amore, stare bene. Il significato del testo è stratificato e può essere letto in diversi modi, ma ciò che emerge in modo inconfondibile è la condizione comune degli esseri umani fatta di fragilità e ricerca spasmodica che a volte fa perdere le tracce di ciò che davvero ha valore: riconoscersi per non sentirsi soli.

Virginia Veronesi ci ha gentilmente concesso un’intervista.

“Dove non manca niente” è il tuo nuovo singolo, di che cosa si tratta?

Parlo di fragilità e di paure, di coraggio di affrontarle e di farlo meglio se non si è soli. Parlo di un luogo a cui arrivare dove non è necessario altro che l’amore ( in tutte le sue forme) per sentirsi bene.

Cosa vuoi trasmettere con questo brano?

E’ un brano apparentemente astratto, ma parecchio esistenziale.

Che tipo di accoglienza ti aspetti?

Sarò felice se le persone si lasceranno attraversare dalle mie parole e dalla musica, così ritmica e pulsante ma allo stesso tempo evocativa.

Come ti sei avvicinata al mondo della musica?

Ho sempre studiato musica e canto. Col tempo ho capito che l’espressione artistica in ogni sua forma era un modo molto naturale per me di comunicare. Ho iniziato a scrivere canzoni miei relativamente tardi, ma sento che è la mia forma di espressione migliore. A parlare a volte vado in confusione. Scrivere mi aiuta ad ordinare i pensieri.