Junior Eurovision: anche Gigliola Cinquetti, Rosanna Vaudetti ed Eugenio in Via di Gioia tifano per Chanel

22

ROMA – Ci saranno anche Gigliola Cinquetti, Rosanna Vaudetti e gli Eugenio in Via di Gioia a commentare su Rai 1 la diretta dello Junior Eurovision Song Contest, l’edizione del festival dell’Eurovision riservata ai cantanti sotto i 14 anni. La manifestazione, giunta alla ventesima edizione, si terrà oggi, 11 dicembre, all’Arena Demircian di Yerevan, in Armenia. L’evento sarà seguito in diretta, a partire dalle ore 15.50, su Rai 1 e RaiPlay, con la conduzione di Mario Acampa e Francesca Fialdini. La giovanissima Chanel Dilecta (foto) rappresenterà la Rai e l’Italia con il brano “Bla bla bla”, una canzone che richiama la necessità di impegnarsi non solo a parole.

A impreziosire la diretta ci saranno i contributi di alcuni ospiti ed esperti dell’Eurovision. A partire dalla cantante e conduttrice Gigliola Cinquetti, già vincitrice dell’Eurovision Song Contest nel 1964 a Copenaghen (Danimarca) con il brano “Non ho l’età”, seconda classificata nell’edizione del 1974 a Brighton (Inghilterra) con la canzone “Sì”, oltre che conduttrice dell’edizione che si tenne nel 1991 a Roma. La storica annunciatrice Rosanna Vaudetti, invece, è stata invece la commentatrice ufficiale dell’Eurovision per l’Italia nelle edizioni del 1974, 1978, 1979, 1985 e 1987, oltre a essere stata la portavoce italiana nelle edizioni del 1964, 1976 e 1991. Un commento musicale sarà invece fatto in collegamento da Torino dagli Eugenio in Via di Gioia, band che vanta cinque album e una partecipazione al Festival di Sanremo.

Con “Spin The Magic”, lo slogan di questa ventesima edizione, il Junior Eurovision Song Contest 2022 vedrà quest’anno la partecipazione, oltre all’Italia, di Albania, Armenia, Francia, Georgia, Irlanda, Kazakistan, Malta, Macedonia del Nord, Polonia, Portogallo, Serbia, Spagna, Paesi Bassi, Regno Unito e Ucraina. A votare le canzoni saranno le giurie di esperti di ciascun paese in gara e il pubblico a casa. Chanel Dilecta Apolloni, 13 anni, vive a Thiene (Vicenza) e frequenta la scuola secondaria di primo grado. Adora la musica, il canto e il ballo, passioni che ha ereditato dai suoi genitori. Sua madre è una cantante lirica.

Rai Kids si è occupata della scelta della giovane interprete e del brano, della registrazione della canzone e realizzazione del videoclip, dell’ideazione e supervisione della stage performance, della selezione dei giurati e delle votazioni, fino alla messa in onda in diretta via satellite con il commento dei conduttori italiani. L’iniziativa è realizzata con la collaborazione e la supervisione della Direzione Relazioni Internazionali e Affari Europei della Rai, a cui è affidato il coordinamento delle attività legate all’evento in loco, con particolare riferimento ai rapporti con la produzione dell’Host Broadcaster ARMTV e l’European Broadcasting Union (EBU).