Luchè, Cannavaro e Ferrara insieme per Napoli

22

NAPOLI – Napoli è un luogo capace di sprigionare un amore senza confini e Luchè lo sa bene. Un artista con una storia importante alle spalle, uno dei promotori della prima ora della scena urban, tra i grandi pilastri che sono riusciti ad abbattere i confini della propria città per arrivare a tutti. Luchè ha deciso di dare tanto a casa sua e creare da qui la sua storia, con la musica, con le parole e anche appoggiando cause a lui care. Ad agosto, infatti, si è unito a Ciro Ferrara e ai fratelli Fabio e Paolo Cannavaro, simboli del calcio napoletano e nazionale, per un importante progetto benefico.

Fino al 31 dicembre Luchè continuerà a raccogliere tutti i proventi derivati dagli streaming dell’ultimo brano “La notte di San Lorenzo”, certificato disco d’oro (dati diffusi da FIMI/GfK Italia) e che contiene il sample di “‘Je sto vicino a te” capolavoro di Pino Daniele, per devolverli alla Fondazione Cannavaro Ferrara per il progetto “Je sto vicino a te: Uniti per Napoli”. Il ricavato sarà donato in favore dell’Emporio della solidarietà, un progetto realizzato dalla parrocchia di San Giuseppe e Madonna di Lourdes a San Giovanni a Teduccio, quartiere nell’area est di Napoli, guidata da don Fulvio Stanco. I fondi sosterranno le spese alimentari delle famiglie più bisognose.

LUCHÈ, nome d’arte di Luca Imprudente, nasce a Napoli nel 1981. Si afferma presto su tutta la scena nazionale, collabora con i maggiori rapper in circolazione e consacra il suo successo nel 2018 con l’album Potere, certificato doppio disco di platino. Il suo palmares include 19 dischi di platino e 13 dischi d’oro, per oltre 1,2 miliardi di streaming audio e video. La Fondazione Cannavaro Ferrara opera per contribuire a contrastare le diverse forme di disagio infantile e giovanile della città e della provincia di Napoli, attraverso il più ampio coinvolgimento dei suoi stakeholder interni ed esterni.

I suoi progetti sociali si focalizzano nei seguenti ambiti di intervento: Sport, Aggregazione, Educazione, Formazione al lavoro, Riqualificazione di spazi, Salute. Ciro e Vincenzo Ferrara insieme a Fabio e Paolo Cannavaro sono i protagonisti attivi della Fondazione Cannavaro Ferrara. Grazie al loro impegno e alla loro solidarietà, la fondazione riesce a raccogliere preziosi contributi per la realizzazione di progetti sociali a favore di bambini e giovani in stato di bisogno. La Fondazione lavora a stretto contatto con le associazioni territoriali per sviluppare Progetti sociali in grado di incrementare le opportunità per la comunità giovanile. Promuove la Responsabilità Sociale d’Impresa, offrendosi come intermediatore filantropico tra i donatori, pubblici e privati, e le associazioni meritevoli.