Yuja Wang – The American Project: la tracklist dell’album

6

wang the american project cover

La pianista mostra la sua assoluta padronanza degli stili jazz, latino e blues nel nuovo lavoro virtuosistico di Abrams

Yuja Wang offre un’esibizione solistica folgorante nella prima registrazione mondiale di un nuovo importante lavoro scritto appositamente per lei dall’amico Teddy Abrams. Sebbene originariamente concepito come una breve composizione di accompagnamento alla Rapsodia in Blu di Gershwin, il Concerto per pianoforte e orchestra di Abrams è esploso fino a diventare un capolavoro a sé stante di 35 minuti. Nata per celebrare la ricchezza della cultura musicale americana e la profondità e l’ampiezza del virtuosismo di Yuja Wang, l’opera è ora contenuta in Yuja Wang – The American Project. Nell’album è inclusa anche You Come Here Often?, composta per la pianista star da un altro caro amico, Michael Tilson Thomas. Entrambe le opere sono state registrate con la Louisville Orchestra, con a capo il direttore musicale Abrams. Yuja Wang – The American Project sarà pubblicato in formato digitale e fisico da Deutsche Grammophon il 10 marzo 2023.

Teddy Abrams e Yuja Wang si sono conosciuti ai tempi in cui studiavano al Curtis Institute of Music di Philadelphia, uno dei più importanti conservatori del mondo. Il poliedrico Abrams – pianista, clarinettista, compositore e direttore d’orchestra – e l’allora pianista in ascesa divennero amici all’epoca, dopo che lui si offrì di accompagnarla nelle esecuzioni per pianoforte solo del repertorio concertistico. Dopo essere stato nominato direttore musicale della Louisville Orchestra nel 2014, ha iniziato a scrivere opere di ampio organico per i suoi musicisti. “È stato l’inizio di un rapporto davvero speciale che abbiamo mantenuto fino ad oggi”.

L’elenco delle composizioni di Abrams realizzate a Louisville è cresciuto in seguito a una discussione con Wang sulla possibilità di eseguire Rhapsody in Blue con l’orchestra. Il suo Concerto per pianoforte e orchestra si articola in undici sezioni, tra cui un’ouverture per big band in stile swing, tre cadenze solistiche, una “pausa orchestrale” nello stile di Gershwin, i “Solos” di ispirazione latin jazz e passaggi che riecheggiano il boogie-woogie, le melodie gospel americane o gli spettacoli di Broadway. Yuja Wang si è unita alla Louisville Orchestra e ad Abrams per la prima mondiale dell’opera al Kentucky Center nel gennaio 2022 e lo ha successivamente registrato per Deutsche Grammophon.

“Il pianoforte, in particolare, è una specie di vagabondo che attraversa centinaia di anni di storia musicale ed è così traducibile in altri stili”, osserva Teddy Abrams. “Vedo questo concerto come un’opportunità per il pianoforte di guidarci attraverso quello che penso sia uno dei punti di forza della cultura americana, la sua pluralità, la sua interconnessione”. Il suo Concerto per pianoforte e orchestra riflette l’affetto che l’America nutre per le star con cuore e anima. “Penso che Yuja sia una delle più grandi pianiste viventi e di tutti i tempi”, osserva. “Ho sempre desiderato che fosse lei a prendere questo pezzo e a farlo suo”.

Abrams ha ricevuto le prime lezioni di direzione d’orchestra da Michael Tilson Thomas a San Francisco all’età di undici anni. Il direttore d’orchestra, a sua volta raffinato pianista e illustre compositore, divenne il suo mentore e amico a lungo termine. Tilson Thomas ha anche incoraggiato Yuja Wang all’inizio della sua carriera. Nel 2016 ha ampliato il suo repertorio di bis con You Come Here Often?, che funge da brano di apertura del suo nuovo album. Il brano si sviluppa da un semplice riff ritmico in un numero di jazz fusion completo di episodi riflessivi e di una corsa al traguardo alimentata dal rock.

TRACKSLIST

Michael Tilson Thomas (*1944)

A You Come Here Often? (for piano solo)

Teddy Abrams (*1987)

Piano Concerto

Overture. Swing

Cadenza I

Exposition

Orchestra Break

Exploration

Cadenza II

Relaxed

Solos

Cadenza III

Return. Swing

Cadenza IV & Coda

Yuja Wang, piano

Louisville Orchestra

Teddy Abrams