Yusuf/Cat Stevens: versione deluxe per ‘Teaser and The Firecat’

21

MILANO – Dopo gli anniversari (50° della pubblicazione) dello scorso anno dei due album “Tea for the Tillerman” e “Mona Bone Jakon”, il 2021 vede Yusuf/Cat Stevens celebrare l’album che lo ha consacrato precursore dell’intero movimento cantautorale. “Teaser and the Firecat”, l’album uscito nel 1971, sarà ripubblicato in varie edizioni il prossimo 12 novembre 2021 per Island Records/Universal Music.

Cat Stevens ottenne un successo fenomenale con i suoi primi album, ma fu ‘Teaser and the Firecat’, il suo terzo LP per l’Island Records, che lo rese una vera star mondiale, grazie ad alcuni brani diventati veri e propri hit universali: “Moonshadow”, “Peace Train” e “Morning Has Broken”, canzoni scritte da un giovane artista immerso in una continua ricerca spirituale, che avrebbero dato il via ad una struggente nuova ondata di autori pieni di sentimento. Il brano “The Wind” regalò poi un’ulteriore spinta alla fama di “Teaser and the Firecat”; l’album salì infatti nuovamente alla ribalta con l’uso della canzone nel celeberrimo film di Wes Anderson “Rushmore” e nel film premio Oscar di Cameron Crowe, “Almost Famous”.

Grazie al suo incantevole dono per la scrittura ed alla sua visione introspettiva, Cat Stevens riuscì a trasmettere un senso universale di speranza e pace in “Teaser and the Firecat”, qualcosa che risuona ancora oggi in modo profondo. “Teaser and the Firecat” venne pubblicato in un anno di album ed eventi che avrebbero avuto eco per decenni. Il 1971 fu un anno di transizione nella cultura pop con album come “Imagine” di John Lennon, “Hunky Dory” di David Bowie, “Blue” di Joni Mitchell, “What’s Going On” di Marvin Gaye, “Sticky Fingers” dei Rolling Stones e ‘IV’ dei Led Zeppelin, dischi che divennero allo stesso tempo la colonna sonora della sensazionale marcia di 500.000 persone contro la guerra in Vietnam a Washington DC, la più grande manifestazione contro la guerra nella storia degli Stati Uniti, e della “Fight of the Century” al Madison Square Garden di New York, che vide Joe Frazier piegare Muhammad Ali alla sua prima sconfitta in assoluto.

Superati gli anni ’60, con lo scioglimento dei Beatles e la scomparsa di Jimi Hendrix, Janis Joplin e Jim Morrison, si respirava un’aria di cambiamento in campo musicale ed insieme al successo di generi come l’heavy rock ed il funk/R&B di Funkadelic e Sly & the Family Stone, quella divenne l’era del cantautore. Oltre a far parte di questo movimento, Cat Stevens stesso ne fu ispirato. Mezzo secolo dopo, “Teaser and the Firecat” viene ripubblicato in una nuova Super Deluxe Edition, 4CD, Blu-Ray, 2LP e un singolo 7” in vinile (“Moonshadow” con ben 41 tracce audio inedite e 21 performance dal vivo per la prima volta raccolte in Blu-ray, un intero CD e LP di demo in studio e alternate mix; una splendida replica di 44 pagine del libro originale “Teaser and the Firecat”, scritto e illustrato a mano da Yusuf nel 1972, e ora tradotto in 10 lingue; un libro di saggi di 108 pagine, oltre ad altre rarità.

Il box, ultimo di una serie di cofanetti che comprende ad oggi “Back To Earth”, “Mona Bone Jakon” e Tea for the Tillerman”, celebra l’album con il contributo di Yusuf e di suo figlio Yoriyos, che ha curato e disegnato ogni cofanetto. Questa edizione include in esclusiva un LP con una tracklist che comprende 5 esibizioni dal vivo a Montreux nel 1971 e 6 BBC Recordings; nel Blu-Ray, una versione restaurata del video animato del 1977 per “Moonshadow”, una performance dal vivo di “The Wind” del 2020, oltre a 21 brani dal vivo. Nella raccolta è presente anche “Bitterblue²”, una nuova versione registrata per l’occasione del brano presente all’interno dell’album “Teaser”. Le altre versioni per il 50° anniversario di “Teaser and the Firecat”: Super Deluxe Edition: CD Edition con 4CD, Blu-ray e libro di 108 pagine con soft cover; 2CD Deluxe Edition; CD Rimasterizzato; VINILE/LP Rimasterizzato.

La rimasterizzazione e il remix per il 50° anniversario dell’album sono stati curati da David Hefti e l’intero progetto è stato completato agli Abbey Road Studios con la supervisione del produttore originale dell’album Paul Samwell-Smith. Contemporaneamente alle celebrazioni del 50° anniversario di “Teaser and the Firecat”, Yusuf/Cat Stevens ha collaborato l’autore e illustratore di bestseller del New York Times Peter H. Reynolds alla realizzazione di Peace Train, un libro per bambini che celebra il cinquantesimo anniversario dell’iconica canzone. Con illustrazioni e i testi senza tempo di un vero inno alla pace, questo libro illustrato colmo di speranza, continua l’impegno di Yusuf per l’educazione dei bambini e l’amore per le persone di tutte le culture e identità.