Classifica canzoni del momento di Febbraio 2020: hit parade top 20

natti natasha me estas matando

Natti Natasha alza la voce contro la violenza e conquista la vetta con la sua interpretazione. Sul podio anche Dua Lipa e Billie Eilish

Nel mese dedicato all’amore non potevamo non premiare un brano uscito per alzare la voce contro la violenza di genere. Protagonista di questo febbraio 2020 dedicato alla musica internazionale è Natti Natasha che con “Me estás matando” conferma di essere una cantante di assoluto spessore nell’interpretare i brani. Ricordando il successo di qualche mese fa poi riprodotto in versione bachata de “La mejor versión de mí” la 33enne dominicana mette a nudo con grande energia la violenza sessista giorno dopo giorno, dove rimarca anche l’abuso psicologico. Si legge nel brano: “Non mi hai mai colpito, non mi hai mai lanciato contro il muro, ma le parole ferite e la tua infedeltà escono dalle tue labbra. Mi stai uccidendo”. Se a questo aggiungiamo anche la musica e il toccante videoclip di Rodrigo Rodrìguez il quadro è perfetto.

CLASSIFICHE FEBBRAIO 2020: ItaliaSalsa CubanaSalsa ClassicaBachataKizomba

Scendiamo di una posizione dove troviamo l’ultimo singolo di Dua Lipa da titolo “Physical“. Dopo appena 3 settimane dalla sua uscita il videoclip del brano già sta conquistando grandi record con quasi 30 milioni di visualizzazioni. Si tratta del terzo estratto dell’album “Futura nostalgia” dove la cantante kosovara ha dichiarato: “Quello che ho voluto fare con questo album è stato andare fuori dalla mia comfort zone e sfidare me stessa a fare musica che potesse affiancare i miei classici pop preferiti, ma suonare comunque fresca e unicamente mia. Mi sono ispirata a molti artisti, come Gwen Stefani, Madonna e Blondie”. Dunque sulla scia del successo della hit “Don’t stop me now” un altro brano carico di energia e ben curato a livello musicale nelle immagini. Chiudiamo il podio con il nuovo simbolo di Billie eilishNo time to die” colonna sonora della nuova serie dell’agente 007. Il brano è stato già suonato in occasione dei Brit Awards del 18 febbraio per la prima volta al pubblico. Si tratta di un altro record per la giovanissima cantante che la più giovane interprete di James Bond di tutti i tempi. Per gli amanti del cinema ricordiamo che il film arriverà in Italia il 9 aprile.

Quarta posizione per l’ultimo singolo dei BTS dal titolo “On” dove riflettono sulla loro chiamata e loro viaggio come artisti, un passo in avanti verso la scoperta dell’oro vero io. “Non riesco a trattenermi perché sai che sono un combattente, la scelta di scendere nell’abisso oscuro” si canta nel brano.

Proseguiamo con la voce di Madison Beer che nel suo singolo “Selfish” in italiano “Egoista” affronta la rottura di un rapporto amoroso. emblematica la frase: “Non dovrei amarti, ma non posso evitarlo. Ho avuto la sensazione di non aver mai provato nulla, ho sempre saputo che sei troppo e dannatamente egoista”. Video molto coinvolgente con la cantante in primo piano che non nasconde le sue emozioni. Altro brano che sta riscuotendo grande successo é sodio di Danna Paola con oltre 14 milioni di visualizzazioni il suo videoclip sta andando alla grande per la cantante / attrice messicana.

Diversi i singoli che faranno contenti gli amanti del reggaeton dalle dolci noti di Ozuna in “100 Preguntas” passando per il ritmo di “Ignorantes” e “Paredes de Hielo” con Farruko, Akim e Ankhal e “Idiota” di Sofia Reyes o ancora “Si me dices que si“.

Torna Sam Smith con l’introspettivo “To die for” scritto per tutti i cuori solitari che vivono un altro San Valentino: “L’ho scritta con Jimmy Napes e Stargate a Los Angeles durante un periodo in cui avevo il cuore infranto e cercavo di riscoprire me stesso. Tutti erano felici perché tutti sono felici su quella strada. Solo partner ovunque, baci e famiglie”.

Justin Bieber nel sociale dove con il rapper Quavo parla dei problemi della società mentre Selena Gomez torna con la versione studio di “Feel me“, un motivo proposto nel Revival Tour del 2016 e richiesto a gran voce dei suoi fans: “Nel corso del Revival Tour, ho presentato una canzone di cui non avete più smesso di parlare da allora. Così me l’avete chiesta e io ho ascoltato”.

Per le band tutte al femminile abbiamo inserito The Pussycat Dolls che tornano dopo oltre 10 anni di inattività. É guidata da Nicole Scherzinger che ha spiegato: “Tornando volevamo solo fare qualcosa di veramente nuovo e fresco e qualcosa che non avevamo mai fatto. Questa canzone ha quella sensazione elettro pop e un grande ritmo dance, quindi è qualcosa su cui possiamo ballare duramente e fare le nostre cose“.

Non manca il grande rap con Nicki Minaj che torna con un inedito che si augura posso dare vita a una era discografica. I 5 Seconds of Summer lanciano il nuovo successo “No shame” che sta già per raggiungere quota 5 milioni su YouTube. Ricordiamo che sono l’unica band nella storia ad aver visto tutti gli album pubblicati esordire alla #1 della Billboard 200. Nella loro carriera, i 5SOS hanno venduto l’equivalente di oltre 9.6 milioni di copie nel mondo, oltre 2 milioni di biglietti per le proprie date ed hanno raccolto oltre 7 miliardi di stream sulle piattaforme streaming digitali. Prima di salutarci vogliamo ricordare il nuovo brano di Sean Paul con la svedese Tove Lo che fonde lo stile del cantante dancehall con l’electo-pop. La resa complessiva fa ben sperare per un buon successo.

CLASSIFICA TOP 20 FEBBRAIO 2020 – MUSICA INTERNAZIONALE

  1. Natti Natasha – Me estás matando
  2. Dua Lipa – Physical
  3. Billie Eilish – No time to die
  4. BTS – On (Kinetic Manifesto Film: Come Prima)
  5. Madison Beer – Selfish
  6. Dana Paola – Sodio
  7. Sam Smith – To die for
  8. Justin Bieber ft. Quavo – Intentions
  9. The Pussycat Dolls – React
  10. Nicki Minaj – Yikes
  11. Ozuna – 100 Preguntas
  12. Bad Bunny x Sech – Ignorantes
  13. Selena Gomez – Feel me
  14. 5 Seconds of Summer – No shame
  15. Farruko, Akim & Ankhall – Paredes de hielo
  16. Sofia Reyes – Idiota
  17. Sean Paul, Tove Lo – Calling on me
  18. Reik, Farruko, Camilo – Si me dices que sì
  19. Natti Natasha, Nicky Jam, Manuel Turizo, Myke Towers – Despacio
  20. MC La, Major Lazer, Anitta – Rave de favela