Classifica canzoni del momento Novembre 2022: hit parade top 20

355

amigos pablo alboran maria becerra

In vetta alla classifica internazionale di novembre il duo Alborán-Becerra, sul podio anche Jung Kook dei BTS e Karol G

La classifica di novembre 2022 sotto il segno del duo Pedro Alborán e María Becerra. Tratto dal nuovo album in studio del cantautore spagnolo “La cuarta hoja”, il singolo “Amigos” parla di due amici che possono stare lì per una festa ma anche per dirsi parole “scomode”. Una ballata pop che sta riscuotendo molto successo sui canali musicali con oltre 9 milioni di visualizzazioni solo su YouTube in appena due settimane. Un omaggio all’amicizia e a tutto quello che può accadere. Non potevano mancare dei brani tratti dal grande evento del mese ovvero il Mondiale di Calcio 2022 in Qatar. Il primo due due brani selezionati “Dreamers” conquista la seconda posizione ed è frutto della collaborazione di Jung Kook dei BTS con Fahad al Kubaisi, cantante del Qatar. Il brano oltre a far parte della colonna sonora è stata anche eseguita nella cerimonia d’apertura della manifestazione sportiva. Il podio si chiude con il nuovo singolo di Karol G uscito lo scorso 13 novembre e dal titolo “Cairo“. Un mix tra dembow e musica da ballo questo pezzo che parla di come si sta innamorando di qualcuno. Girato nella capitale egiziana sotto la regia di Pedro Artola dove attraversa le strade della città e utilizzando un autobus visita le piramidi di Giza, tra i luoghi più caratteristici. “Oltre ad essere nella mia top 5 dei posti al mondo che sognavo di visitare, avevo una visione un po’ più ambiziosa in questo paese: chiudere le strade, la sfinge e le piramidi d’Egitto per realizzare un video che era sempre nella mia mente , nei miei obiettivi da raggiungere e nel mio cuore” ha riferito attraverso il canale social Instagram.

CLASSIFICHE NOVEMBRE 2022: Italia – Internazionale – Salsa cubana – Salsa classica – Bachata – Kizomba

PLAYLIST: https://www.youtube.com/playlist?list=PLYL8vLUyOtaH804c_403CgKc5Kfz2betK

Il secondo brano tratto dalla colonna sonora de Mondiali 2022 si chiama “Tukoh Taka“, il primo inno ufficiale del FIFA Fan Festival a Doha. Interpreti sono tre voci iconiche ovvero quelle di Nicki Minaj, Maluma e Myriam Fares. L’obiettivo di questo motivo è di celebrare l’unità, la cultura e la diversità a livello globale come ha sottolineato il dirigente musicale Wassim “Sal” Slaiby, fondatore e CEO di Universal Arabic Music. Maluma molto contento dell’esperienza ha dichiarato: “Sono così felice di far parte di questo singolo di Coppa del Mondo! Ho sempre sognato un’opportunità come questa. Rappresentare la musica latina su questo brano globale insieme ad artisti straordinari che cantano in inglese e in arabo porta la nostra cultura a un altro livello”.

In quinta posizione troviamo “I’m a Mess“, nuovo lavoro musicale di Avril Lavigne scritto con Travis Barker, John Feldmann e Dominic Harrison aka Yungblud. Dopo l’esperienza con il giovane cantante inglese in occasione di un live di beneficienza i due si ritrovano in questo motivo che parla dell’amore a distanza così difficile da sopportare. Arcangel ha dedicato al fratello morto dopo un incidente stradale il brano “JS4E” ovvero “Justin Santos For Ever”. Non servono parole per commentare quanto il cantante ha scritto su Instagram: “Vale la pena piangere per chi merita ogni tua lacrima, sarai sempre nel mio cuore figlio, fratello e amico; Non smetterò mai di menzionarti o di dire al mondo quanto ti amo”.

Per chi non lo conosce ancora questo mese abbiamo selezionato nella nostra playlist un brano di Paolo Londra ovvero “Ella” che fa parte dell’album “Back to the game” e dove il produttore è Sky Rompiendo ovvero il braccio destro di J Balvin. Un top bikini ispirato agli ’60 e una minigonna vestono Hailee Steinfeld nel videoclip di “Coast” che riproduce un’atmosfera tipica dell’estate dove appare anche nei panni di una sirena. Molto solare si fa apprezzare anche se non siamo nella stagione giusta e anche il mood è molto accattivante già al primo ascolto. Grande successo per il brano “Copa Copa” del duo Dafina Zequiri ft. Alban Skenderaj prodotto da Gesko con un video molto fantasioso e ben curato nei dettagli. Anche il ritmo costante si fa apprezzare assieme alla vena melodica di Skenderaj.

Restiamo nel ritmo ma ci spostiamo in quello solare latino del reggaeton per il singolo “Mar Chiquita” con Ozuna e Pedro Capó ma anche “Ulala” firmato da Myke Towers e Daddy Yankee mentre per la musica dance troviamo il famosissimo dj e produttore discografico Tiësto con la ballerina e cantante McRea in “10:35” dove viene evidenziata la forza della notte e di quando l’unico pensiero è di stare in compagnia e divertirsi accantonando paure e insicurezze di tutti i giorni. Dance sfrenato anche con Minelli in “Could be something“. Composta con Jordan Shaw e Will Simm ha il suo video che si ispira alla cultura degli anni ’80. Così l’artista ha detto di questa produzione: “Il brano è nato a Londra mentre ero in una sessione con due artisti fantastici: Will Simms e Jordan Shaw. Volevamo creare un brano che facesse ballare le persone dal primo secondo in cui lo ascoltano. Voglio che tutte le persone per avere la stessa atmosfera e goderci la canzone come abbiamo fatto durante la sessione”.

Altro duo del mese quello formato dal rapper sud californiano Alemán e Nicki Nicole in “Grillz” mentre merita una nota speciale la rivisitazione dello storico brano “Immortality” (1998) di Céline Dion con la straordinaria collaborazione dei Bee Gees che hanno scritto per lei il brano. Il videoclip è quello in studio mentre quello ufficiale fu pubblicato il 25 ottobre 2009. Il rapper Kendrick Lamar ha pubblicato il singolo “Rich Spirit” dove si muove e balla all’interno di una casa molto ben arredata ma vuota dove parla a un telefono scollegato dai fili e non prende sonno durante la notte fino a quando improvvisamente suonare nonostante fosse staccato.

Si torna a scatenarsi con il ritmo di “Malibu” con Feid, Ak4:20 e Taiko in 16esima posizione mentre una posizione più in basso accogliamo piacevolmente Bruce Springsteen in “Don’t play that song” pezzo originariamente inciso da Ben E. King nel 1962 e che ha scelto come terza traccia nel suo nuovo album di cover dal titolo “Only the Strong Survive”.

Completiamo la penultima playlist del 2022 dedicata al meglio della musica internazionale con il rapper argentino JID che assieme a Trueno ha realizzato “Lo tengo” con ritmi funky che fanno da eco al rap del 1990. A questo affianchiamo “Llorar y llorar” di Mau y Rick con Carin Leon dove appaiono in un video dal vivo, esibizione improvvisata a Città del Messico con il parco che è stato invaso da persone che cercavano di non perdersi lo spettacolo.

Classifica Top 20 Novembre 2022 – Musica internazionale

  1. Pablo Alborán, María Becerra – Amigos
  2. Jung Kook (of BTS) featuring Fahad Al Kubaisi – Dreamers | FIFA World Cup 2022 Soundtrack
  3. Karol G, Ovy on The Drums – Cairo
  4. Nicki Minaj, Maluma & Myriam Fares – Tukoh Taka (official FIFA Fan Festival Anthem)
  5. Avrl Lavigne with Yungblud – I’m a Mess
  6. Arcangel – JS4E
  7. Paulo Londra – Ella
  8. Hailee Steinfeld ft. Anderson .Paak – Coast
  9. Dafina Zequiri ft. Alban Skenderaj – Copa Copa
  10. Ozuna, Pedro Capó – Mar Chiquita
  11. Tiësto feat Tate McRae – 10:35
  12. Minelli – Could be something
  13. Alemán ft Nicki Nicole – Grillz
  14. Céline Dion feat. Bee Gees – Immortality
  15. Kendrick Lamar – Rich Spirit
  16. Feid, Ak4:20, Taiko – Malibu
  17. Bruce Springsteen – Don’t play that song
  18. Myke Towers, Daddy Yankee – Ulala
  19. Trueno, JID – Lo tengo
  20. Mau y Ricky, Carin Leon – Llorar y llorar