Classifica musica italiana Novembre 2020: top 10 hits del mese

Negramaro in vetta con “Contatto”, poi Claudio Baglioni con “Io non sono lì”. Chiudono il podio i Boomdabash con “Don’t worry”

MILANO – Con l’autunno ormai entrato nel vivo, continuiamo a svagarci – nonostante l’emergenza coronavirus – grazie alla top 10 della musica italiana targata L’Opinionista, che anche a novembre ci propone nuovi successi. In prima posizione troviamo i Negramaro: ‘Contatto’, già passatissima in radio, lancia il nuovo cd, pubblicato il 13 novembre. Al secondo posto c’è Claudio Baglioni con “Io non sono lì“, primo estratto da “In questa storia che è la mia”, il suo attesissimo album di inediti in uscita il 4 dicembre a sette anni da “ConVoi”. E sull’ultimo gradino del podio ecco i Boomdabash che, dopo il grande successo estivo di “Karaoke”, tornano con “Don’t worry“.

CLASSIFICHE NOVEMBRE 2020: Internazionale – Salsa cubana – Salsa classica – Bachata – Kizomba

CLASSIFICA TOP 10 NOVEMBRE 2020 – MUSICA ITALIANA

    1. Negramaro – Contatto
    2. Claudio Baglioni – Io non sono lì
    3. Boomdabash – Don’t worry
    4. Tiziano Ferro – Rimmel
    5. Dodi Battaglia e Al Di Meola – One sky
    6. Modà – Chicco biondo
    7. Måneskin – Vent’anni
    8. Edoardo Bennato – Non c’è
    9. Fiorella Mannoia – Chissà da dove arriva una canzone
    10. Max Pezzali – Qualcosa di nuovo

La classifica continua al 4° posto con Tiziano Ferro e la sua cover di “Rimmel”, vecchio successo di Francesco De Gregori. Quinta posizione per Dodi Battaglia che duetta con Al Di Meola in “One sky“. Al sesto posto si cambia ambito: i Modà ci propongono “Chicco biondo“. Al settimo posto seguono i Måneskin con “Vent’anni“, brano che annuncia il loro grande ritorno.

Ottavo posto sotto il segno del cantautorato rock con Edoardo Bennato a interpretare “Non c’è”, singolo che anticipa il suo nuovo album. E, spostandosi sulla musica d’autore, c’è spazio anche per Fiorella Mannoia con il suo ultimo singolo “Chissà da dove arriva una canzone”, che occupa la nona posizione. Chiude la chart alla numero 10 “Qualcosa di nuovo”, canzone che segna il rientro sulle scene di Max Pezzali.