Classifica canzoni del momento Aprile 2020: hit parade top 20

dua lipa break my heart song cover

Tre super hit sul podio del mese da quella di Dua Lipa ai duetti di Sam Smith con Demi Lovato e di Yatra con Ricky Martin

Torna alla ribalta delle nostre classifiche mensili dedicate alla musica internazionale Dua Lipa che è di recente uscita con il nuovo singolo “Break my hearth“. Si tratta del quarto super singolo tratto dal suo secondo disco “Future Nostalgia”. Un ritorno alle intramontabili atmosfere anni ’80 con la dance che incalza in un ritmo irresistibile. La popstar ha dovuto rinviare il concerto di Milano del 30 aprile al 10 febbraio 2021 e con il suo videoclip è tra quelli più visualizzati su Youtube del momento. Superata quota 53 milioni di visualizzazioni.

CLASSIFICHE APRILE 2020Italia – Salsa Cubana – Salsa Classica – Bachata – Kizomba

Seconda posizione per un duetto molto atteso e che non ha tradito le aspettative. Parliamo di Sam Smith che con Demi Lovato ha lanciato in questi giorni “I’m ready“. Una collaborazione inedita per un brano che sprigiona un’energia esplosiva in un mix tra le due voci e dove si parla di sentimenti, relazioni e voglia di rinascere. Chiude il podio “Falta amor“, una ballad molto intensa che nasce da un progetto di Sebastián Yatra e accolto in toto da Ricky Martin: “Che gioia poter collaborare a questa bellissima canzone, fratellino. Molte cose buone in arrivo”. “Un singolo che possa accompagnarci in questi tempi difficili” ha dichiarato Yatra.

Tra le sorprese di questo mese troviamo “100 Ways” di Jackson Wang. “Le cose che ho pubblicato in passato sono un processo in cui mi ritrovo. Sto solo scoprendo chi è Jackson Wang e qual è il mio simbolo. Ho fatto molto rap e ho fatto molto R&B. Ho iniziato a scoprire che sono più nel mezzo. Ogni volta che rilasciamo qualcosa, sono più sicuro della mia originalità” ha detto il cantante che nel video riveste i panni di un guerriero cinese che viaggia nel tempo per raggiungere il suo vero amore. Un personaggio che supera il tempo per ritrovare quella che era stata la sua amante e per dirle “Sono l’unica persona di cui hai bisogno”.

Scendiamo di una posizione per scoprire “Toosie slide” di Drake dove il cantante si da alla dance. Il nome prende spunto dal famoso coreografo di Atlanta, Toosie, cinque giorni prima dell’uscita della canzone — ha rilasciato un suo video, insieme ad altri ballerini Hiii Key, Ayo e Teo, che facevano la dance routine, che in seguito è diventata virale.

Nuovo capitolo dell’album d’esordio per la popstar Ava Max che sulla scia dei successi di “Sweet but psycho” e “Tom” propone “Kings & Queen“. In una recente intervista di Paper alla cantante a propostito del brano ha detto: “Kings and Queens è un inno per tutte le regine – ragazze, gay – pronte a conquistare il mondo perché secondo me avremmo un mondo migliore se le regine prendessero il sopravvento. È solo una canzone divertente ma anche davvero potente. Sento che quando ce la stavamo facendo, volevamo davvero dimostrare che le regine sono migliori in ogni modo”.

“Scrivo sempre ma questo brano sento che deve uscire ora. Penso che sia un brano semplice ma che riesce a dare molta speranza” sono invece le parole del frontman dei Twenty One Pilots, Tyler Joseph a proposito dell’ultima produzione mentre tra i brani più raffinati annoveriamo “La mitad” di Camilo con Christian Nodal. Decisamente di altro impatto emotivo “Mamacita“, travolgente reggaeton frutto della collaborazione tra Black Eyed Peas, Ozuna e J. Rey Soul. Restando su questo genere indichiamo anche Honey Boo dove la band ha come special guest Natti Natasha e la nuova hit di Becky G, Maluma, Sech e quella di Lary Over con Rauw Alejandro & Lil Geniuz.

Latin pop invece con Micro TDH che racconta la storia di una relazione tra due diverse realtà. Un rapporto attraverso i social che finisce per restare freddo e senza qualcosa di reale, un punto fermo. Mostra che le cose che vediamo attraverso le reti non riflettono necessariamente ciò che sta accadendo nella realtà.

Tra i grossi calibri non poteva mancare l’ultimo successo di Selena Gomez con “Boyfriend” definito dall’artista: “un brano spensierato che parla del come cadere e rialzarsi più volte e più volte quando si è innamorati, ma è anche una presa di coscienza del fatto che non si ha bisogno di nessuno al di fuori di se stessi per essere felici”.

Non poteva mancare nella nostra top 20 un inno contro il coronavirus. Non solo un inno ma un vero proprio “must” questo Resistiré 2020 del produttore Pablo Cebrián che ha coinvolto nel progetto oltre 50 tra cantanti e musicisti come Álvaro Soler, David Bisbal, Diana Navarro e tanti altri. Completano la classifica Kenia Os, un altro nuovo singolo di Camilo e l’emozionante duetto tra Betty Blue & Florin Salam dove viene espresso il rapporto d’amore infinito tra un padre e la figlia.

CLASSIFICA TOP 20 APRILE 2020 – MUSICA INTERNAZIONALE

  1. Dua Lipa – Break my heart
  2. Sam Smith, Demi Lovato – I’m ready
  3. Sebastián Yatra, Ricky Martin – Falta amor
  4. Jackson Wang – 100 Ways
  5. Drake – Toosie slide
  6. Ava Max – Kings & Queens
  7. Twenty One Pilots – Level of concern
  8. Camilo, Christian Nodal – La mitad
  9. Black Eyed Peas, Ozuna, J. Rey Soul – Mamacita
  10. CNCO & Natti Natasha – Honey Boo
  11. Micro TDH – Amor de red social
  12. Selena Gomez – Boyfriend
  13. Resistiré 2020
  14. Kenia Os – Tercera noche
  15. Becky G – They ain’t ready
  16. Betty Blue & Florin Salam – Taticul meu, fetita mea
  17. Maluma – Qué Chimba
  18. Lary Over, Rauw Alejandro & Lil Geniuz – Anda Deja
  19. Sech – Relación
  20. Camilo – El mismo aire